Anarchici, Palazzo Chigi “Lo Stato non scende a patti con chi minaccia”

0
320

ROMA (ITALPRESS) – “Gli attentati compiuti contro la nostra diplomazia ad Atene, Barcellona e Berlino, come pure quello di Torino, le violenze di piazza a Roma e Trento, i proiettili indirizzati al direttore del Tirreno e al procuratore generale Francesco Saluzzo, la molotov contro un commissariato di Polizia: azioni del genere non intimidiranno le istituzioni. Tanto meno se l’obiettivo è quello di far allentare il regime detentivo più duro per i responsabili di atti terroristici. Lo Stato non scende a patti con chi minaccia”. E’ quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).