Doppietta di Mulattieri, l’Under 21 azzurra vince in Serbia

0
374

BACKA TOPOLA (SERBIA) (ITALPRESS) – Termina con un successo per 2-0 contro la Serbia il primo dei due test dell’Under 21 di Paolo Nicolato a pochi mesi dagli Europei in Georgia e Romania. Ci pensa Mulattieri con una doppietta a regalare un successo meritato ai suoi, dominanti sin dalle prime battute ma allo stesso tempo spesso poco cinici in area di rigore. La prima fase dell’incontro è tutta all’insegna di Tommaso Baldanzi, che alla sua prima convocazione vuole immediatamente dimostrare al commissario tecnico di poter essere una pedina fondamentale il prossimo giugno. Il talento classe ’03 arriva alla conclusione e si rende pericoloso per ben tre volte nei primi 10′ di partita. Al 18′ e poi al 23′ è ancora lui a liberarsi bene in area di rigore, ma sul primo tentativo si immola Duric, mentre sul secondo respinge l’estremo difensore e figlio d’arte Filip Stankovic. L’unica azione degna di nota della formazione di casa nel corso della prima frazione è una girata di Ratkov facilmente bloccata da Caprile. Al ritorno in campo dopo l’intervallo l’Italia – al settimo calcio d’angolo a disposizione – riesce finalmente a concretizzare il forcing: Esposito disegna una bella traiettoria che trova una deviazione in area, e la palla finisce sul secondo palo per Mulattieri, che di testa sblocca il risultato. Passano due minuti e su una punizione sempre di Esposito è solo la traversa a negare il raddoppio a Carboni. Il secondo gol arriva al 67′, quando Zanoli si fa largo sulla destra e trova nuovamente l’attaccante del Frosinone, abile a destreggiarsi in area per la sua doppietta personale. I ragazzi di Nicolato continuano a controllare il gioco anche nel finale, senza riuscire però a cambiare il risultato. Buone indicazioni per il ct anche in vista dell’ultima amichevole, in programma lunedì 27 a Reggio Calabria contro l’Ucraina.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).