Il 58% degli italiani segue programmi di cucina in tv

0
293

ROMA (ITALPRESS) – Da sempre gli italiani hanno un rapporto molto stretto con cibo e cucina, fatto di prodotti tipici e tradizioni. Anche la politica, negli ultimi giorni, sta trattando l’argomento formulando proposte per una sempre maggior tutela del Made in Italy enogastronomico.
L’avvento e la diffusione di numerosi programmi televisivi e cooking show, poi, hanno contribuito ad enfatizzare e accrescere la passione degli italiani per la cucina. La maggioranza assoluta della popolazione (il 57,9%), infatti, dichiara di seguire in TV programmi di cucina e quasi 3 su 4 consultano ricette sul web. Uno dei simboli gastronomici dell’Italia nel mondo è sicuramente la pasta e anche nel nostro paese, 2 cittadini su 3, dovendo scegliere, preferiscono gustare un buon primo piatto rispetto a un secondo. In conclusione, dovendo selezionare la regione italiana con il cibo migliore, svetta in classifica l’Emilia Romagna, seguita da tre regioni del Sud quasi a pari merito.
In questo contesto, infine, è interessante notare come a livello geografico prevale un senso di appartenenza e un campanilismo che porta gli italiani a preferire e difendere i prodotti, i cibi e le tradizioni enogastronomiche della propria regione.

Dati Euromedia Research per “Ti Sembra Normale?” – Realizzato il 01/02/2023 con metodologia CAWI su un campione di 1.000 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne

– foto Euromedia Research –

(ITALPRESS).