Musica, arte, scienza e impresa, a Firenze il XIX Premio Galileo 2000

0
369

FIRENZE (ITALPRESS) – Cerimonia di consegna al Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze del Premio Galileo 2000, giunto alla diciannovesima edizione, la prima sotto la presidenza di Antonio De Virgiliis. Il Premio, realizzato dalla Fondazione Premio Galileo 2000 con la collaborazione del Comune di Firenze e della Fondazione Teatro della Toscana, lega musica, arte, scienza ed impresa come manifestazioni del genio umano e dell’impegno per lo sviluppo culturale, economico, per la sostenibilità, la ricerca scientifica ed artistica.
Il Premio Galileo 2000 per l’Impresa è stato conferito a Philippe Donnet, CEO del Gruppo Generali; Premio Galileo 2000 Una Vita per la Musica – Giglio d’Oro a Gianna Fratta, direttrice d’orchestra internazionale e prima donna a dirigere l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma; il Premio Galileo 2000 per l’Arte a Jeff Koons; il Premio Galileo 2000 per la Scienza Medica a Francesco Montorsi, direttore dell’Unità Operativa di Urologia dell’Ospedale San Raffaele di Milano; il Premio Galileo 2000 per il Cinema a Giuseppe Tornatore; il Premio Galileo 2000 Una Vita per la Musica Premio Speciale alla Carriera ad Ornella Vanoni; il Premio Galileo 2000 Una Vita per la Musica – Giglio d’Oro a Lorenzo Viotti, direttore d’orchestra e direttore musicale della Netherlands Philarmonic Orchestra e della Dutch National Opera, al quale il premio verrà recapitato perchè impossibilitato a ritirarlo di persona. L’organizzazione dell’evento è stata curata da Scaramuzzi Team con la collaborazione dello Studio Mercatali.

– foto: ufficio stampa Premio Galileo

(ITALPRESS).