Maltempo, Mattarella “Sofferenza richiede grande solidarietà di tutti”

0
278

ROMA (ITALPRESS) – “Domani sarà una grande occasione di sport, sono certo che sarà preceduta da un momento di raccoglimento in riferimento agli avvenimenti così drammatici che hanno colpito nei giorni scorsi la Romagna. Con un ricordo per le vittime, un pensiero ai tanti concittadini in difficoltà”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ricevendo al Quirinale le squadre di Inter e Fiorentina impegnate domani nella finale di Coppa Italia a Roma. “Sono migliaia le persone che hanno dovuto lasciare le proprie case inondate. Tanti nostri concittadini che hanno avuto le proprie case devastate dall’acqua, con la perdita anche dei ricordi della loro vita. Tanti hanno subito le devastazioni delle aziende industriali, agricole, commerciali dei luoghi professionali dove lavorano”, ha aggiunto il capo dello Stato. “Vi è una grande sofferenza che richiede un grande impegno di solidarietà da parte di tutta l’Italia che si sta manifestando in queste ore e in questi giorni. Un impegno di sostegno e di fote aiuto per questi nostri concittadini. Domani sera un messaggio di raccoglimento da parte di un evento sportivo così seguito sarà un bel messaggio che contribuirà a incentivare questo sentimento di vicinanza e di solidarietà del nostro Paese”, ha concluso Mattarella.
(ITALPRESS).
-foto Quirinale-