Nato, Stoltenberg “Continuiamo a sostenere l’Ucraina”

0
196

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “L’anno scorso, l’Ucraina ha vinto le battaglie per Kiev, Kharkiv e Kherson. Quest’anno continua a infliggere pesanti perdite alla Russia. L’Ucraina ha riconquistato il 50% del territorio conquistato dalla Russia. Ha prevalso come nazione sovrana e indipendente. Questa è una grande vittoria”. Lo ha detto il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, nel corso della conferenza stampa a Bruxelles alla vigilia della ministeriale Esteri dell’Alleanza Atlantica.
“Nel frattempo, la Russia è più debole politicamente, economicamente e militarmente. L’Ucraina continua a combattere coraggiosamente e continuiamo a sostenerla”, ha sottolineato Stoltenberg, ricordando che “questo mese Germania e Paesi Bassi hanno promesso 10 miliardi di euro per l’Ucraina. La Romania ha aperto un centro di addestramento F-16 per i piloti ucraini. Gli alleati, tra cui Stati Uniti e Finlandia, stanno inviando più difese aeree e munizioni per proteggere le città ucraine dagli attacchi russi. E 20 alleati hanno ora formato una coalizione di difesa aerea per l’Ucraina”.
“Gli alleati concordano sul fatto che Kiev diventerà membro della NATO. Nel nostro incontro concorderemo raccomandazioni per le riforme prioritarie dell’Ucraina – ha detto ancora il segretario generale -. E continuiamo a sostenere Kiev nel suo percorso verso l’adesione alla NATO”.

– Foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).