Inflazione, Panetta “Livello tassi sufficiente a portarla sotto il 2%”

0
174

ROMA (ITALPRESS) – “In base alle proiezioni diffuse dalla BCE in settembre e ai dati divenuti successivamente disponibili, l’attuale livello dei tassi sarebbe sufficiente a riportare l’inflazione in linea con l’obiettivo del 2% nel medio termine”. Lo ha detto il governatore della Banca d’Italia, Fabio Panetta, al convegno “Il Gruppo Bancario Cooperativo: le opportunità e le sfide di un nuovo modello bancario”, organizzato dal Gruppo Iccrea, per i suoi 60 anni di storia, presso la Fiera di Roma.
“Le condizioni monetarie dovranno rimanere restrittive per il tempo necessario a consolidare la disinflazione. La durata di questa fase dipenderà dall’evoluzione delle variabili macroeconomiche, potrebbe essere più breve qualora la persistente debolezza dell’attività produttiva accelerare il calo dell’inflazione”, ha aggiunto.
“Il nuovo considerevole calo dell’inflazione dell’area dell’euro” diffuso da Eurostat “è una buona notizia”, ha sottolineato Panetta.
“La politica della Bce è stata restrittiva” e “il calo di oggi è uno sviluppo favorevole”, ha proseguito.

– Foto Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).