Papa “Fare passi concreti di pace, rimuovere cause dei conflitti”

0
169

ROMA (ITALPRESS) – “Continuiamo a pregare per le popolazioni che soffrono a causa della guerra. Andiamo verso il Natale: saremo capaci, con l’aiuto di Dio, di fare passi concreti di pace? Non è facile, lo sappiamo. Certi conflitti hanno radici storiche profonde. Ma abbiamo anche la testimonianza di uomini e donne che hanno lavorato con saggezza e pazienza per la convivenza pacifica. Si segua il loro esempio. Si metta ogni impegno per affrontare e rimuovere le cause dei conflitti”. Così Papa Francesco al termine dell’Angelus in piazza San Pietro, rivolgendosi alla folla presente. “E intanto – a proposito di diritti umani – si proteggano i civili, gli ospedali, i luoghi di culto, siano liberati gli ostaggi e garantiti gli aiuti umanitari. Non dimentichiamo la martoriata Ucraina, la Palestina, Israele”, conclude il Santo Padre.
(ITALPRESS).
– Foto: Agenzia Fotogramma –