Radio Digitale DAB: il servizio si allarga alla zona di Sarentino

0
367
PAB Rudi Gamper a sx e Ephräm Sanin Mediasat a dx consegnano radio digitali
PAB Rudi Gamper a sx e Ephräm Sanin Mediasat a dx consegnano radio digitaliL’ampliamento della diffusione in provincia di Bolzano a cura della Ras-Rai di Bolzano

Prosegue l’allargamento della diffusione delle trasmissioni della radio digitale Dab+ in Alto Adige: di una qualità audio ottimale e dell’ascolto di nuove emittenti radiofoniche beneficiano ora anche Sarentino e dintorni (sopra Bolzano). Il tutto grazie alla radio digitale (DAB), per la cui ricezione nella valle l’Azienda radiotelevisiva speciale RAS-RAI ha completato i lavori preparatori.

La pianificazione della radio digitale DAB, con l’attribuzione delle nuove frequenze a tutti i gestori, e la messa in esercizio dei nuovi programmi radio digitali nell’impianto trasmittente di Prati di Sarentino (Auen) ad opera della RAS permettono la ricezione di nuove emittenti anche nell’area di Sarentino: accanto a RAI Sender Bozen, ORF Radio Tirol, Ö3 si possono ascoltare ora le trasmissioni di Bayern Klassik, Swiss Classic, Ö1 e di Radio Tre (canali specializzati in musica classica), oltre alle stazioni di informazione radiofonica Bayern 5 aktuell, Deutschlandradio Kultur e Bayern 2, a quella per bambini KiRaKa e al canale jazz Swiss Jazz. La qualità audio è ottimale, il vecchio fruscìo dimenticato.

Il presidente RAS Rudi Gamper e Ephräm Sanin (Mediasat) hanno celebrato l’avvenimento consegnando le nuove radio digitali di Pure al sindaco di Sarentino Franz Locher e all’assessore Richard Kienzl.

Il sistema DAB offre ulteriori servizi al radioascoltatore: informazioni sul programma (titolo e interprete del pezzo musicale), lettura e memorizzazione automatica dei programmi al momento della prima accensione dell’apparecchio e tanto altro ancora a seconda della qualità dell’apparecchio ricevente.