Fondazione Haydn, a Bolzano arriva “Whatever Works”

0
394
Fondazione Haydn stagione lirica Opera 2021 Whatever Works 1770
L’opera di Manuela Kerer e Arturo Fuentes su libretto di Dimitré Dinev nel calendario della Stagione regionale di lirica “OPER.A 20.21”

 

Fondazione Haydn stagione lirica Opera 2021 Whatever Works 1770“OPER.A 20.21”, la Stagione d’Opera del Trentino Alto Adige organizzata dalla Fondazione Haydn di Bolzano e Trento con la direzione artistica di Matthias Lošek, prosegue venerdì 1 (ore 20.00) e domenica 3 aprile (ore 16.00) al Teatro Comunale di Bolzano (Teatro Studio) con “Whatever Works”, opera satirica in 14 scene con musiche della altoatesina Manuela Kerer e del messicano Arturo Fuentes, su libretto dello scrittore e poeta bulgaro Dimitré Dinev.

Regia di Michael Scheidl. Dirige i Solisti dell’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento Simeon Pironkoff. Coproduzione di Wien Modern, netzzeit, Fondazione Haydn di Bolzano e Trento. 

“Whatever Works” pone al centro dell’attenzione dinamiche politiche oggi purtroppo frequenti, raccontate attraverso l’arma dell’ironia. Si racconta di aiuti inutili portati a popolazioni bisognose di tutto, solo per appagare il desiderio di visibilità da parte di uomini politici senza scrupoli, i cui atteggiamenti sono incomprensibili dalle persone comuni. In “Whatever Works” le due protagoniste principali, Umma, Ministro degli affari esteri, e Emma, Alto Commissario dell’ONU per la riduzione del rischio, decidono di inviare in un paese del Terzo Mondo delle vecchie limousine da utilizzare come mezzo per il trasporto di cibo. L’assurdità della cosa si scontra immediatamente con le reali esigenze di popolazioni affamate che necessitano di aiuti concreti. 

Musicalmente, “Whatever Works” vive sull’intreccio delle partiture concepite da Manuela Kerer e da Arturo Fuentes, avvalendosi quest’ultimo anche di strumentazioni elettroniche. La diversità di approccio sonoro corrisponde allo sviluppo narrativo di un’opera di teatro musicale contemporaneo che fa divertire ma che nel contempo invita a pensare, a riflettere sulle contraddizioni dei nostri tempi.