Ascend Performance Materials acquisisce il 100% di Poliblend e di Esseti Plast GD

0
20

Gli studi legali Latham & Watkins e BonelliErede hanno affiancato le parti nell’ambito della transazione.

Ascend Performance Materials, società statunitense operante nella produzione e distribuzione di prodotti chimici, fibre e materie plastiche di alta qualità, ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 100% del capitale delle società Poliblend ed EssetiPlast GD, entrambe parte del Gruppo D’Ottavio.

L’acquisizione ha l’obiettivo di consolidare la presenza di Ascend sul mercato europeo, nonché sostenere la crescente domanda di prodotti altamente performanti che rispettino i requisiti di sostenibilità.

Il completamento dell’operazione – del quale non sono stati forniti i dettagli finanziari – è previsto nel secondo trimestre dell’anno.

Rientra nel perimetro dell’acquisizione lo stabilimento di Mozzate, in provincia di Como, e il portafoglio di compound e concentrati delle due società: tecnopolimeri vergini e riciclati a base di PA66, PA6, PBT e POM, oltre a masterbatches colore e additivo.

La gamma di compound sviluppati da Poliblend con i marchi Polimid, Polipom, Politer e Secomid trova impiego in diversi settori, dall’automotive – il più importante – fino all’elettrico e all’edilizia. La società ha realizzato nell’esercizio 2018 un fatturato di poco inferiore a 80 milioni di euro.

Con sede a Houston, Ascend Performance Materials è il principale fornitore integrato nella filiera della poliammide 66 producendo intermedi, materie plastiche e fibre in cinque impianti negli Stati Uniti e uno per compounding in Europa, dove occupa circa 2.600 addetti.

Latham & Watkins ha assistito Ascend con un team composto da Stefano Sciolla, Giovanni B. Sandicchi (nella foto), Giovanni Spedicato, Maria Giulia De Cesari, Francesco Orlando e Raissa Sciarrone per i profili corporate, e da Cesare Milani e Virginia List per gli aspetti regolamentari.

BonelliErede ha assistito il venditore con un team composto dal partner Gianfranco Veneziano, dagli associate Matteo Minero e Giulia Romagnoni e da Dario Ficchi Nastasi.

Scopri tutti gli incarichi: Dario Ficchì Nastasi – BonelliErede; Matteo Minero – BonelliErede; Giulia Romagnoni – BonelliErede; Gianfranco Veneziano – BonelliErede; Maria Giulia De Cesari – Latham & Watkins; Virginia List – Latham & Watkins; Cesare Milani – Latham & Watkins; Francesco Orlando – Latham & Watkins; Giovanni Sandicchi – Latham & Watkins; Raissa Sciarrone – Latham & Watkins; Stefano Sciolla – Latham & Watkins; Giovanni Spedicato – Latham & Watkins;