Eurac Research di Bolzano ha raccolto nel 2019 oltre 91 milioni di fondi europei

Raddoppia la capacità di attrazione di risorse comunitarie. Ortner: «risultato ottenuto grazie alla credibilità internazionale dell’istituto di ricerca».

0
885
eurac research

Oltre 91 milioni euro: a tanto ammonta il budget europeo amministrato da Eurac Research di Bolzano nel 2019 secondo il bilancio presentato all’assemblea dei soci: si tratta di un forte incremento rispetto ai 47 milioni dell’anno precedente. 

Sono «fondi che noi, in veste di partner e coordinatore di vasti progetti europei, gestiamo per conto della Commissione europea. L’importo include i finanziamenti a Eurac Research e ai partner ed è un indicatore importante della credibilità di cui godiamo a livello europeo», ha spiegato il direttore dell’Istituto di ricerca bolzanino, Stephan Ortner. 

Roland Psenner, presidente di Eurac Research, sottolinea come «proprio nella fase di chiusura del bilancio è esplosa la pandemia che ci ha costretti a sospendere il lavoro nei laboratori, ma ci ha anche mostrato quanto la scienza e la ricerca siano necessarie per il benessere della nostra società. In questo momento i temi di ricerca di cui ci occupiamo diventano ancora più urgenti».

Il bilancio presentato ai soci mostra un andamento positivo anche per l’aumento del numero di collaboratori (passati da 436 a 517) e dei progetti (da 21 a 29) in cui il centro di ricerca bolzanino è coinvolto assieme a partner di ricerca europei. 

L’assemblea dei soci ha approvato una modifica dello statuto che permette a Eurac Research, e in particolare a Istituto di biomedicina, Istituto per la medicina di emergenza in montagna e terraXcube, di svolgere non solo ricerca di base e consulenza scientifica, ma anche di erogare prestazioni socio-sanitarie assistenziali, per esempio per la prevenzione, la diagnosi e il trattamento delle alterazioni della salute umana. 

A questo link è consultabile la relazione integrale sull’attività di Eurac Research.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata