Fondazione Milano-Cortina limita la perdita 2021 a 21,2 milioni

Dimezzata rispetto alle attese. Indebitamento di 16,2 milioni. Malagò: «ottimo risultato». 

0
286
Fondazione Milano-Cortina

La Fondazione Milano-Cortina 2026 ha chiuso il bilancio 2021 con una perdita di 21.217.315 euro, più che dimezzatarispetto alle previsioni del Piano approvato nel novembre 2020. Il disavanzo, «comunque connaturato nelle dinamiche finanziarie proprie del ciclo di vita di eventi come le Olimpiadi e le Paralimpiadi – spiega una nota – è il risultato di un’attenta politica di contenimento dei costi, che non ha impedito lo svolgimento delle attività previste e il mantenimento del programma di avvicinamento ai Giochi Invernali del 2026».

Anche dal punto di vista finanziario, la situazione a fine 2021 è migliore del previsto con un indebitamento finanziario nettodi 16,2 milioni e una liquidità disponibile in grado di coprire le necessità di cassa del prossimo futuro.

«Con la consegna delle bandiere Olimpiche e Paralimpiche a Milano-Cortina 2026 – dichiara il presidente del Comitato organizzatore, Giovanni Malagò – stiamo passando dalla fase strategica a quella di pianificazione. L’approvazione del bilanciocon un risultato migliore rispetto alle previsioni è un’ottima notizia. Quella di Milano-Cortina 2026, pur essendo una candidatura “low cost”, che userà oltre il 90% di impianti esistenti o temporanei, richiede interventi in tempi rapidi, in ambito infrastrutturale, per recuperare il tempo perso per la pandemia».

«Siamo riusciti a mantenere gli impegni presi nel percorso di avvicinamento ai Giochi – ha sottolineato l’amministratoredelegato della Fondazione Milano-Cortina, Vincenzo Novari – riducendo al contempo i costi preventivati nel budget. Realizzeremo un’edizione impeccabile dei Giochi senza alcun contributo economico pubblico. Grazie a un’oculata gestione delle risorse, la curva dei costi al secondo anno di attività risulta in linea con le aspettative». Sulla figura di Novari girano voci di una sua uscita dalla Fondazione, ma la cosa non è stata affrontata dalla seduta di bilancio del consiglio della Fondazione, che ha valutato in via preliminare i prossimi accordi di sponsorizzazione che si stanno per formalizzare.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata.

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata