“Bianco & Nero”: l’Italia tra l’inflazione record e il Pil in calo

Mentre la situazione economica nazionale peggiora, i partiti non trovano di meglio che invocare nuovo debito pubblico, già ai massimi storici. 

0
394
elezioni politiche

La nuova puntata de “Bianco & Nero”, l’approfondimento settimanale di “ViViItalia Tv” condotta dall’esperto in comunicazione e analisi politica, Gianfranco Merlin, e dal direttore de “il NordEst Quotidiano”, Stefano Elena, inizia con una buona, fresca notizia: secondo l’elaborazione appena resa nota dalla Cgia, nel 2022 il “Giorno di liberazione fiscale”, ovvero il giorno da cui i contribuenti smetteranno di lavorare per il fisco ed inizieranno a guadagnare per sé stessi ( e per pagare mutui, fitti, bollette varie, ecc.) quest’anno arriva ben due giorni prima del 2021, il 7 giugno, grazie al fatto che la pressione fiscale del 2022 sarà “solo” del 43,1% contro il 43,5% del 2021. Un giorno da cerchiare di rosso sul calendario.

Questa è l’unica buona notizia della settimana in campo economico, perché l’inflazione è record, ai massimi degli ultimi trent’anni (con almeno 2.000 euro di maggiori costi annui per la famiglia media), il Pil continua la marcia indietro innescata con il nuovo anno (il I trimestre 2022 si è chiuso a -0,5%) con previsioni negative anche per i prossimi mesi, trainato in basso dal perdurare del costo dell’energia, dal caro materie prime e dalla difficoltà di approvvigionamenti.

A questo scenario s’aggiunge la politica che pare orbitare su un altro mondo, discutendo di nuovo debito pubblico (quando ha appena fatto registrare un nuovo record storico a 2.736 miliardi di euro), di quanto grande farlo – qui è lotta aperta da M5s e Lega che lottano su chi lo fa più grosso – e a chi farlo pagare con nuove tasse, mentre nulla si dice del taglio della burocrazia che soffoca sempre di più famiglie ed imprese o del taglio di quei 120 miliardi di spesa improduttiva annua che alberga nel bilancio dello Stato che serve solo per alimentare sprechi e clientele di una classe politica che ha come unico obiettivo la propria sopravvivenza e l’incasso di oltre 13.000 euro al mese.

Buona visione (vivamente raccomandata con l’antiacido).

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata.

Ti piace “Bianco & Nero”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

 

YouTube

https://youtu.be/sGXbwfXBRP0?sub_confirmation=1

Telegram

https://t.me/ilnordest

https://t.me/ViviItaliaTv

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata