Forum Europeo di Alpbach protagonista l’Euregio Tirolese

Da dieci anni l'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino organizza la "Giornata del Tirolo", incontro e vetrina nel panorama della ricerca internazionale. 

0
21414
Forum Europeo di Alpbach

La pandemia da Covid ha mostrato come sia stato fondamentale collaborare tra territori, per questo motivo la scelta dell’EuregioLab 2022 nell’ambito del Forum Europeo di Alpbach in Tirolo e la sua attenzione rivolta a bambini e adolescenti – la fascia di età che maggiormente ha subito le conseguenze della pandemia – risulta particolarmente significativa.

Il tema della sanità è stato affrontato anche nel corso delle ultime due riunioni della Giunta Euregio: il presidente del GECT ritiene infatti fondamentale la creazione di un sistema sanitario che metta a fattore comune le eccellenze dei tre territori, sotto il profilo strutturale, tecnologico e organizzativo, in un’ottica di miglioramento degli esiti, ma anche di consolidamento e ampliamento delle competenze e dei servizi. Per questo l’EuregioLab può considerarsi un tassello vincente per realizzare uno sforzo coordinato e multisettoriale di tutti gli attori coinvolti.
L’incontro di oggi rappresenta dunque il primo passo di una intensa collaborazione, un momento iniziale per la definizione degli aspetti da approfondire e le modalità di lavoro da attuare nei prossimi mesi. Nel dettaglio, le tematiche proposte in questa prima fase sono state: la salute mentale di bambini e adolescenti, il rapporto tra salute e nutrizione, la prevenzione sanitaria.

Ad Alpbach erano presenti anche il segretario generale dell’Euregio Marilena Defrancesco e alcuni rappresentanti dell’ufficio Innovazione e ricerca del Dipartimento Salute della Provincia autonoma di Trento e di FBK.

Defrancesco, ha evidenziato che l’apertura del Forum di Alpbach, nella Giornata del Tirolo, è un appuntamento molto importante per l’Euregio: “è un contesto nel quale molti giovani si ritrovano, con la possibilità di confrontarsi e di conoscere il territorio e le peculiarità di Euregio. L’abbiamo visto anche nei giorni scorsi, grazie all’Accademia dell’Euregio, quando sessanta giovani hanno affrontato il tema dell’Autonomia, a 50 anni dal Secondo Statuto. Abbiamo verificato dalle loro parole che si è trattato di un’esperienza significativa e anche educativa per loro. Non a caso il motto che è stato scelto per la presidenza trentina è “L’Euregio è giovane”».

La vicepresidente e assessore alle politiche sociali dell’Alto Adige ha ricordato che il tema della messa in sicurezza dei servizi sanitari al Forum Europeo di Alpbach è importante anche in Alto Adige, soprattutto a causa, ma non solo, della pandemia. Gli anni della pandemia sono stati associati a restrizioni speciali, in particolare per i bambini e i giovani, nonché per gli anziani, ecco perché ora è importante analizzare quanto avvenuto ed apportare miglioramenti laddove è necessario. In questo ambito i tre territori dell’Euregio possono scambiarsi esperienze ed utilizzare sinergie, integrare gli studi dei partner in soluzioni locali e sviluppare così insieme nuove strategie.

Il capitano del Tirolo Platter ha sottolineato la necessità di rafforzare l’Euregio come luogo di formazione e di lavoro: «la cooperazione nel settore sanitario è uno dei compiti più importanti per il board dell’Euregio e allo stesso tempo una delle maggiori sfide del futuro. “La salute è la nostra più grande risorsa: la pandemia ce ne ha resi tutti consapevoli. La Giornata del Tirolo di quest’anno è quindi giustamente incentrata sulla salute. «Il punto è che in futuro non affronteremo solo il tema della pandemia insieme, ma considereremo anche il concetto di salute in tutte le sue sfaccettature: le misure preventive, le cure e la post-terapia. In Tirolo, Alto Adige e Trentino tutti possiamo beneficiare di una sinergia comune».

Organizzato dall’Ufficio dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino e dal Forum Europeo di Alpbach, EuregioLab è un pensatoio temporaneo – costituito da esperti, decisori politici e rappresentanti dei gruppi di interesse dei tre territori – finalizzato alla riflessione su tematiche di rilievo per i territori stessi e i cittadini. Negli anni passati, l’EuregioLab si è occupato di trasporti, ambiente, ricerca e innovazione e di riforma dello Statuto. In linea con il tema della Giornata del Tirolo 2022, i partecipanti all’EuregioLab 2022, individuati dai singoli territori, si sono confrontati per discutere ed elaborare insieme un catalogo di idee e proposte operative per il rafforzamento della cooperazione transfrontaliera in sanità. Un documento finale sarà condiviso con gli esecutivi e le amministrazioni dei tre territori entro la fine dell’anno.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata