Reddito di cittadinanza: in 10 mesi spesi 6,67 mld

Secondo l’Inps, il 46,5% nuclei beneficiari ha un solo componente: 540.306 su 1,16 mln famiglie. 363.626 i nuclei con minori. 

0
853
Reddito di cittadinanza

Nei primi dieci mesi del 2022 sono stati spesi quasi 6,67 miliardi per il reddito di cittadinanza e per la pensione di cittadinanza secondo i dati forniti dall’Osservatorio dell’Inps sul sussidio contro la povertà secondo il quale nel solo mese di settembre si sono spesi 640.966.589 euro per 1.162.164 famiglie e un importo medio a nucleo nel mese di 551,53 euro (285 euro per la pensione).

A ottobre 2022 i nuclei beneficiari di reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza sono stati 1,16 milioni in totale (1,04 milioni per il reddito e 122.000 per la pensione) con 2,47 milioni di persone coinvolte (2,33 milioni per il reddito e 138.000 per la pensione).

Il 46,49% delle famiglie beneficiarie di reddito di cittadinanza ha un solo componente, pari a 540.306 nuclei composti da “single” con un assegno medio di 453,33 euro. Le famiglie con sei componenti o più sono 20.745 per 133.018 persone coinvolte e un assegno medio di 728,98 euro. Le famiglie con 5 componenti sono 51.709 per 258.545 persone coinvolte e un assegno medio nel mese di ottobre pari a 737,61 euro.

Il gruppo più numeroso di famiglie con il reddito di cittadinanza dopo quello dei “single” è quello composto dalle famiglie di due persone con 240.057 nuclei, 480.114 persone coinvolte e un assegno medio di 549,49 euro. Il dato è legato alle regole sulla scala di equivalenza che penalizzano le famiglie numerose. Tra le famiglie con due componenti quelle senza minori sono 171.353, un numero nettamente superiore a quello con minori (68.704). Nel complesso su 1,16 milioni di famiglie tutelate dal sussidio quelle con minori sono 363.626 (il 31,29% del totale) per 1.297.643 persone coinvolte e un assegno medio di 683,67 euro.

La distribuzione per aree geografiche è composta da 424.000 persone beneficiarie al Nord, 327.000al Centro, e 1,72 milioni nell’area Sud e Isole. Sempre secondo l’Inps la platea dei percettori di reddito di cittadinanza e di pensione di cittadinanza è composta da 2,18 milioni di cittadini italiani, 204.000 cittadini extra comunitari con permesso di soggiorno Ue e 83.000 cittadini europei.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata