Dazn guarda al futuro, in Juve-Napoli arriva la body-cam

0
155

MILANO (ITALPRESS) – Costante ricerca e innovazione per la Serie A. In occasione del big match Juventus-Napoli, in programma venerdì 8 dicembre alle ore 20.45, DAZN e la squadra bianconera, in collaborazione con Lega Serie A, sono pronte a sperimentare una novità assoluta per il massimo campionato italiano: l’utilizzo della body cam nel pre-partita per catturare i momenti del riscaldamento pre-gara che verranno trasmessi in esclusiva sulla piattaforma di live streaming. Un primo passo che apre le porte al futuro dell’intrattenimento sportivo, rafforzando la collaborazione strategica tra DAZN, Lega Serie A e club per portare sul campo della Serie A innovazione e spettacolarizzazione. L’utilizzo della body cam dà il fischio d’inizio a una sperimentazione che, mixando tecnologia e intrattenimento, è capace di rendere il tifoso sempre più protagonista, ‘trascinandolò sul terreno di gioco e dando accesso all’evento attraverso un punto di vista esclusivo, quello del giocatore stesso. “Dopo il primo esperimento che abbiamo fatto in allenamento la scorsa stagione, siamo molto orgogliosi di questo debutto che proietta la Serie A TIM verso il futuro dell’intrattenimento – commenta Stefano Azzi, Ceo di DAZN Italia – Con la spettacolarizzazione degli eventi sportivi che sta diventando sempre più centrale, lo sviluppo di funzionalità e l’interazione sempre più coinvolgente con il contenuto attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative come la body cam, diventano driver fondamentali per dare al tifoso un accesso privilegiato e inedito. Il futuro del calcio passa dal fan engagement, quello di oggi è un primo passo per portare il calcio italiano verso il futuro dell’intrattenimento”. “Dopo essere stati la prima Lega al mondo ad aver introdotto il Var, la Goal Line Technology e il fuorigioco semi-automatico, oltre ad aver trasmesso una partita nel Metaverso, con l’utilizzo della bodycam su un calciatore prima di un match del nostro campionato la Lega Serie A si proietta in una nuova dimensione di visione, confermandosi ancora una volta tra le Leghe pioniere nel mondo in termini di ricerca e innovazione – ha dichiarato l’ad della Lega Serie A, Luigi De Siervo -. Grazie alla collaborazione della Juventus e di DAZN, per la prima volta nella storia del calcio italiano il pre-gara sarà raccontato da una prospettiva “soggettiva”, regalando ai tifosi immagini uniche ed eccezionali”. “Oggi – prosegue De Siervo – la partita non è più soltanto la semplice ripresa del campo, è importante riuscire a raccontare l’evento enfatizzando gli aspetti spettacolari ed emotivi come già facciamo con le camere cinematografiche e le riprese a 360 gradi. ll nostro obiettivo è proprio quello di favorire una visione degli eventi interattiva e accattivante, per coinvolgere l’abbonato sempre più in modalità immersiva”.
Le emozioni del pre-partita rese ancora più intense dalle inquadrature speciali non si esauriranno al termine di Juventus-Napoli ma continueranno on demand sull’app di DAZN grazie ad un’edizione speciale di BordoCam, produzione originale DAZN nata per raccontare tutto quello che tra stadio e schermo non è emerso, sentito e percepito. Le lenti della body cam sviluppate dalla startup faranno vivere ai tifosi un’esperienza di gioco ancora più coinvolgente, portando l’entusiasmo provato sul campo direttamente ai fan grazie alle immagini in live-action con una qualità in alta risoluzione grazie all’HD, e le telecamere con AI.
Dopo il primo commento a tre voci in occasione di Derby della Madonnina, DAZN ripropone la speciale telecronaca anche in occasione di Juventus-Napoli. Pierluigi Pardo sarà accompagnato da due commentatori tecnici, Massimo Ambrosini e Andrea Stramaccioni. Non solo body cam. Grazie alla collaborazione con Lega Serie A e Juventus, il big match permetterà a tutti tifosi di sperimentare una visione spettacolare della partita con le riprese di una telecamera speciale che con le sue inquadrature e immagini aeree fino a un minimo di 15 metri dal terreno di gioco consentirà di raccontare l’atmosfera della partita in modo ancora più spettacolare e permetterà ai tifosi di vedere le azioni dei loro beniamini da una prospettiva ancora più coinvolgente.
– foto ufficio stampa Dazn –
(ITALPRESS).