Urso “Investimenti esteri notevolmente cresciuti”

0
151

ROMA (ITALPRESS) – “Sin dall’inizio della legislatura abbiamo migliorato il contesto per l’internazionalizzazione economica del nostro paese e per gli investimenti esteri. In questi mesi gli investimenti esteri sono notevolmente cresciuti ed è notevolmente cresciuto, più di ogni altra borsa, l’indice di borsa italiana”. Lo ha detto Adolfo Urso, ministro delle Imprese e del Made in Italy, all’inaugurazione della nuova sede dell’Associazione della Stampa Estera in Italia a Palazzo Grazioli.
“Abbiamo migliorato gli strumenti” e “ritenuto importante – ha aggiunto – accogliere soprattutto gli investimenti che guardano al futuro, quelli sulla microelettronica e sull’intelligenza artificiale, gli investimenti specifici su quello che ha concesso di creare una grande industria”. Per Urso “l’acciaio è alla base di ogni industria e la microelettronica è alla base del futuro. Per questo – ha affermato – riteniamo che si possa e si debba sempre più intrecciare l’economia dei nostri Paesi”, soprattutto quelli “europei” per avere “la possibilità e la potenzialità di creare sempre più campioni europei che siano in condizione di competere a livello globale”.
-foto Agenzia Fotogramma-
(ITALPRESS).