Conte “M5s costruttore di pace, in Italia ci stanno portando in guerra”

0
117

CAGLIARI (ITALPRESS) – “Ci hanno detto che la guerra era la strategia inevitabile, ci hanno dileggiati. Ma noi ci battiamo per dire no a più armi, no a questo conflitto dagli esiti imprevedibili. Da noi su questo non ci sono diverse posizioni, da noi tutti i nostri candidati sono costruttori di pace”. Così il leader del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, in apertura del suo comizio a Cagliari al Teatro Doglio. “Non abbiamo avuto tentennamenti a condannare l’azione di Putin, ma da subito abbiamo detto di voler impostare un negoziato di pace – ha proseguito – ci hanno gabbato con le sanzioni alla Russia. Chi è che decide che non è il momento della pace? Il risultato di questa strategia folle ha portato quasi 218 miliardi di costo degli aiuti dell’Occidente a Kiev. In Italia ci stanno portando in guerra ma non ci fanno sapere nulla di cosa fanno con i nostri soldi”.

– Foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).