Alto Adige Pass, rinnovata automaticamente la tessera di viaggio sui servizi di trasporto pubblico della provincia

0
240
PAB alto adige pass lettore tessere
PAB alto adige pass lettore tessereIl sistema compie un anno di vita. 120.000 circa gli utenti di treni ed autobus. Più si viaggia, meno si paga: oltre i 20.000 km all’anno si viaggia gratis

Il prossimo 14 febbraio, l’AltoAdige Pass compie un anno di vita. I circa 120.000 utenti della tessera che dà diritto a viaggiare su tutti mezzi del trasporto pubblico locale in esercizio sul territorio provinciale, possono dormire sonni tranquilli. L’AltoAdige Pass verrà rinnovato automaticamente, e sarà dunque valido per un altro anno.

Se uno degli obiettivi della pubblica amministrazione altoatesina è quello di ridurre al minimo la burocrazia, l’AltoAdige Pass si muove nella direzione giusta. Alla scadenza naturale del primo anno di validità, la tessera non dovrà essere rinnovata manualmente, ma tutto avverrà in automatico. “Solo le tessere che per un periodo di due anni non vengono mai utilizzate – aggiunge l’assessore provinciale ai trasporti Thomas Widmann – verranno disattivate alla scadenza del secondo anno”.

PAB Alto Adige Pass 100000 Robert Pirhofer thomas widmannAl momento del rinnovo annuale, il conto chilometrico dell’AltoAdige Pass verrà azzerato: ciò significa che per i primi 1.000 km i passeggeri viaggeranno al costo della tariffa di prima fascia, ovvero 8 centesimi al km (6 centesimi la tariffa famiglia). “Tutti coloro che già nel 2011 possedevano un abbonamento al trasporto pubblico – sottolinea Widmann – partiranno anche quest’anno con un bonus di 500 km sul proprio conto chilometrico”.

Sempre a proposito di abbattimento della burocrazia, per i possessori dell’AltoAdige Pass con tariffa famiglia, e con figli che hanno raggiunto durante l’anno appena trascorso la maggiore età, il rinnovo della validità fa scattare automaticamente anche il passaggio alla tariffa standard. In ogni caso, gli utenti che hanno attivato l’AltoAdige Pass con la formula dell’accredito automatico sul proprio conto corrente bancario, stanno ricevendo in questi giorni tutte le informazioni del caso.

Il sistema tariffario introdotto con l’AltoAdige Pass prevede una prima fascia da 8 cent al km. (6 per le famiglie) sino al raggiungimento dei 1.000 km. percorsi, e un costo che cala a 4 cent al km. (3 per le famiglie) per la seconda fascia tra i 1.000 e i 10.000 km. C’è poi una terza fascia, per chi percorre tra i 10.000 e i 20.000 km., che prevede un costo ancora inferiore pari a 2 cent per ogni km. percorso, mentre una volta superata la soglia dei 20.000 km. in un anno, tutti gli ulteriori viaggi saranno a costo zero.