Nel nome di Beethoven

0
380
laVerdi foto Paolo Dalprato
L’Orchestra Verdi di Milano sarà ospite del cartellone sinfonico dell’Orchestra Haydn

laVerdi foto Paolo Dalprato
Nell’ambito della politica di scambi fra istituzioni sinfoniche, l’Orchestra Haydn ospita quest’anno nel proprio cartellone l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, che sarà diretta dalla cinese Zhang Xian.
Martedì 6 dicembre a Bolzano (Auditorium, ore 20.00) e mercoledì 7 dicembre a Trento (Auditorium, ore 20.30) il complesso sinfonico si esibirà assieme al pianista Roberto Cominati nel Triplo concerto di Beethoven, autore a cui è dedicata l’intera locandina. Al suo fianco le prime parti de laVerdi: il violinista Luca Santaniello e il violoncellista Mario Shirai Grigolato. Il concerto diretto dalla cinese Xian Zhang comprenderà anche le due Romanze per violino e orchestra (n. 1 in sol magg. op. 40 e n. 2 in fa magg. op. 50) affidate al violinista Nicolai Freiherr von Dellingshausen, anch’egli prima parte de laVerdi.
Chiuderà la serata la Quarta sinfonia. “Un’esile fanciulla greca tra due giganti nordici”: così si espresse Robert Schumann, in merito a questa partitura, stretta tra le meraviglie della Terza e della Quinta. Siamo nell’estate del 1806, durante la quale Beethoven è ospite della residenza estiva dei Brunswik. Come il Quarto Concerto per pianoforte, anche la Quarta fu eseguita per la prima volta a palazzo Lobkowitz, nel marzo del 1807.
Zhang Xian è nata a Dandong, in Cina, ha fatto il suo debutto professionale con Le nozze di Figaro alla Central Opera House di Pechino all’età di 20 anni. Ha studiato al Conservatorio Centrale di Pechino, dove ha ottenuto sia il diploma che il Master of Music. Dopo gli studi, ha collaborato per un anno con la facoltà di Direzione d’orchestra del suo Conservatorio, prima di trasferirsi negli Stati Uniti nel 1998. Nel 2002 è stata nominata Maestro sostituto presso la New York Philharmonic, diventandone successivamente Direttore associato e prima titolare della “Arturo Toscanini Chair”.
Nominata recentemente Direttore musicale della New Jersey Symphony Orchestra, effettiva dalla stagione 2016/17, il maestro ricopre il medesimo ruolo dal settembre 2009 per l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi. Dallo scorso settembre ha assunto la carica di Direttore principale ospite della BBC National Orchestra and Chorus del Galles, diventando in tal modo il primo direttore donna ad ottenere un ruolo di prestigio in un’orchestra BBC. Collabora regolarmente con importanti orchestre quali London Symphony e Royal Concertgebouw. Torna spesso nella sua nativa Cina, per dirigere le orchestre China Philharmonic, Beijing Symphony e Guangzhou Symphony.