Inaugurato a Ravenna deposito di gas naturale liquido (Gnl)

Ha una capacità di stoccaggio di 20.000 metri cubi. 

0
2083
gnl
Il nuovo deposito Gnl al porto di Ravenna con la nave metaniera Ravenna Knutsen.

La transizione energetica passa attraverso un maggiore impiego del gas naturale, soprattutto nella sua forma liquida Gnl che, a differenza di quello gassoso offre un maggiore contenuto energetico e minori ingombri (600 volte inferiori): a Ravenna è stato inaugurato un nuovo deposito capace di movimentare oltre un milione di metri cubi di Gnl all’anno, tale da soddisfare il rifornimento fino a 12.000 camion e 48 traghetti all’anno, consentendo di evitarelungo il ciclo iniziale di vita del deposito circa sei milioni di tonnellate di CO2 e di azzerare le emissioni di particolatoe di ossidi di zolfo altrimenti emesse da tali mezzi.

Il nuovo terminale Dig (Depositi italiani Gnl) inaugurato al porto di Ravenna, è partecipato al 51% da Pir (Petrolifera Italo Rumena), al 30% da Edison e al 19% da Scale Gas, controllata di Enagas. Il deposito, realizzato con un investimento di circa 100 milioni di euro, ha una capacità di stoccaggio di 20.000 metri cubi di Gnl.

Il progetto rientra nell’impegno dell’Italia di coprire con il Gnl il 50% del consumo marittimo e il 30% di quello stradale entro il 2030, creando una rete di infrastrutture di approvvigionamento lungo la rete trans-europea di trasporto (Ten-T).

Ravenna è il primo porto italiano del Ten-T a dotarsi di una infrastruttura per il Gnl. Depositi Italiani Gnl è la società che prende formalmente in carico la gestione delle attività operative del deposito costiero nel porto di Ravenna. Edison si occuperà dell’approvvigionamento del deposito tramite la Ravenna Knutsen, una delle prime metaniere al mondo di piccola taglia (30.000 metri cubi) e di grade flessibilità operativa, fatta realizzare dall’armatorenorvegese Knutsen OAS Shipping.

La capacità stoccata nel deposito sarà venduta a terzi per il 15% da Dig, mentre Edison disporrà dell’85% da destinare agli usi finali, in quanto operatore integrato dall’approvvigionamento del Gnl alla sua vendita.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata.

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata