Pensione: diventa oggi protagonista del tuo domani!

Indispensabile iniziare da giovani a costruire una pensione integrativa, specie per le donne. Le proposte di Pensplan.

0
562
pensione

L’indipendenza economica della donna dovrebbe rappresentare oggi un’ovvietà per tutti, ma non è così: i diversi percorsi di vita e familiari ne ostacolano ancora il suo raggiungimento che si riflette anche sulla pensione.

È un dato di fatto che le donne guadagnino spesso molto meno dei loro colleghi maschi. E non solo: i periodi di astensione dal lavoro per maternità, per la cura dei figli o dei familiari nonché la frequente necessità di ricorrere a forme di lavoro a tempo parziale determinano per le donne una riduzione dei versamenti previdenziali e quindi dell’ammontare della pensione finale.

Dopo l’Equal Pension Day dello scorso 29 ottobre, Pensplan rinnova l’appello a costruirsi oggi la serenità del proprio domani all’interno di una settimana di informazione dedicata al mondo femminile.

Alcuni numeri

Secondo gli ultimi dati dell’INPS le pensioni di vecchiaia delle donne risultano quasi dimezzate rispetto a quelle degli uomini (775 euro contro 1.499). Ma questo non è l’unico dato preoccupante. In Trentino Alto Adige il 76% delle donne riceve una pensione di vecchiaia inferiore ai 1.000 euro, mentre “solo” il 32% degli uomini deve accontentarsi di simili importi. Le super-pensioni superiori ai 2.000 euro vanno invece per il 25% nelle tasche dei pensionati uomini e per il solo 5% alle pensionate.

Cosa fare?

La previdenza complementare è uno strumento importante per garantirsi una maggiore sicurezza economica. Con il progetto Pensplan la Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol sostiene tutte le donne che fanno questa scelta responsabile. Ogni donna può costruirsi un piano previdenziale su misura, trasparente, vantaggioso e flessibile. Questa forma di risparmio consente alle donne di guardare con maggiore serenità al proprio futuro.

Maggiori informazioni su: www.pensplan.com/donne

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata.

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata