Trentino Autonomista Libero: presentato alla società trentina

Wegher: «saremo l’alternativa all’attuale maggioranza di governo che non ha tutelato sufficientemente l’Autonomia speciale». 

0
571
Trentino Autonomista Libero

Dopo l’anteprima a “ViViItalia Tv” della scorsa settimana, Trentino Autonomista Libero è stato presentato ufficialmente in un evento pubblico con i promotori della nuova formazione politica di stampo autonomista che hanno svelato i loro obiettivi e anticipato parte della loro strategia politica.

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Trentino Autonomista Libero va ad inserirsi nelle praterie lasciate libere dal nuovo corso della Lega Salvini premier, trasformatosi da partito autonomista e federalista in neocentralista nazionale, e del Patt, il Partito autonomista trentino tirolese, che sta soffrendo una continua diaspora dei suoi rappresentanti istituzionali, che nel corso della legislatura hanno ridotto la consistenza da 4 a 1 eletto in Consiglio provinciale.

In questa punta di “Focus” di “ViViItalia Tv”, una sintesi della presentazione pubblica della nuova formazione politica, con uno dei fondatori, Albino Wegher, per finire con un commento sul mondodella sanità che oggi risulta essere uno degli aspetti più critici del governo dell’Autonomia specialetrentina guidata dalla Lega Salvini premier.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

YouTube

https://youtu.be/THNTf0QXShM?sub_confirmation=1

Telegram

https://t.me/ilnordest

https://t.me/ViviItaliaTv

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata