Federpreziosi Confcommercio Stefano Andreis nuovo presidente

La prima riunione del direttivo del mandato 2023-2027 con obiettivo primario il rafforzamento del ruolo del dettaglio nella “catena orafa” italiana.

0
559
federpreziosi

Prima riunione di direttivo di Federpreziosi nella sede di Confcommercio Nazionale dopo l’assemblea nazionaledi categoria che aveva dato il via alla nuova presidenza del roveretano Stefano Andreis alla presidenzanazionale quale successore di Giuseppe Aquilino, che è stato alla guida della Federazione per due mandati consecutivi.

Andreis nel suo nuovo mandato da presidente di Federpreziosi – prima era vicepresidente – nella prima riunionedel direttivo ha ribadito la volontà di avviare quanto prima il più volte auspicato e menzionato “gioco di squadra” all’interno del sistema federale e non solo. Uno spirito di coesione ripreso dal presidente Confcommercio nazionale, Carlo Sangalli, che ha voluto salutare il nuovo direttivo per ricordare la figura dell’amico Giuseppe Aquilino, improvvisamente scomparso pochi giorni dopo l’assemblea, sottolineando come la sua presidenza abbia avuto il merito di far comprendere che formazione e innovazione rappresentano gli aspetti cardine per lo sviluppo di una realtà associativa come Federpreziosi e il presupposto per conquistare posizioni ed essere realmente rappresentativi delle istanze di una categoria in cui anche il piccolo eserciziodeve avere la possibilità di far sentire la propria voce.

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

Andreis ha proposto al direttivo l’idea di istituire, a livello nazionale con modalità da definire, il “Premio Giuseppe Aquilinorivolto ai giovani dei licei artistici, che rappresentano una risorsa per il settore orafo, nonché il futuro di un “mestiere” che racchiude creatività e maestria, caratteristiche peculiari e riconosciute del “Prodotto in Italia”.

«Sono solito affermare – ha sottolineato Andreis – che quello dell’orafo nelle sue svariate declinazioni è uno tra i “mestieripiù belli e affascinanti poiché si è in grado di rappresentare in un monile le aspettative di chi poi andrà ad indossarlo o, se preferite, di dare rilievo a quanto un orafo ha saputo interpretare. Da poche settimane sono al timone di una Federazione che opera in un settore che nutre grandi aspettative nel fare sistema tra tuttele sue componenti. Il contributo dei giovani iperconnessi va proprio in questa direzione e ne costituisce elemento fondamentale».

Dall’incontro è emersa chiaramente non solo la voglia di parlare un solo linguaggio – passaggio non scontato in un contesto come quello associativo – volto a dare nuova linfa alla struttura, ma di integrare la rappresentativitàdel dettaglio nel contesto più ampio dell’intero settore orafo gioielliero nelle sue svariate declinazioni.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

YouTube

https://youtu.be/KdvBq1mFf-8?sub_confirmation=1

Telegram

https://t.me/ilnordest

https://t.me/ViviItaliaTv

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

https://www.facebook.com/viviitaliatvwebtv

© Riproduzione Riservata