Wired Next Fest Trentino: presentato il programma

Appuntamento tra le vie e piazze di Rovereto il 6 e 7 maggio.

0
2569
Wired Next Fest Trentino

Il Wired Next Fest Trentino, il più grande evento a partecipazione gratuita in Italia dedicato all’innovazione e all’impatto delle tecnologie digitali, arriva a Rovereto il 6 e 7 maggio. L’edizione sarà dedicata all’Italia e al racconto di come il Paese sta costruendo il suo futuro, mettendo al centro i territori e la loro capacità di connettersi con il mondo.

Il palinsesto del Wired Next Fest Trentino è stato presentato dagli organizzatori dell’evento, in particolare dal direttore Wired Italia, Federico Ferrazza, affiancato da Emiliano Audisio e Loris Varo.

Durante le due giornate le strade e le piazze di Rovereto ospiteranno incontri, mostre, spettacoli dal vivo, seminari, laboratori e molto altro. Un ricco gruppo di ospiti italiani e internazionali si confronterà sul ruolo dell’innovazione come strumento di crescita e benessere per l’Italia. Scienziati, tecnologi, economisti, grandi aziende, Pmi, start-up, artisti e intellettuali discuteranno di come – anche in un mondo globalizzato – le culture e le politiche locali siano in grado di influenzare i processi d’innovazione e la nascita di nuove tendenze.

L’evento si aprirà con un concerto speciale di Dardust: il pianista della nuova generazione, con un palmarès di oltre 70 dischi di Platino e più di 500 milioni di streaming, tra i più ascoltati al mondo si esibirà in uno spettacolo unico, a ingresso gratuito come tutte le attività del festival, con pianoforte e quintetto d’archi il 5 maggio al Teatro Zandonai.

Tecnologia e scienza, cultura e formazione, economia e politica, intrattenimento e arti performative: saranno numerosi gli ambiti di discussione e confronto toccati dagli oltre cento relatori e ospiti di rilievo che si alterneranno sui 5 palchi del festival.

«Siamo molto felici di iniziare a celebrare il decennale del Wired Next Fest a Rovereto. Il Trentino è un luogo ricco di innovazione e il nostro festival ben si integra con tutte le attività che i soggetti pubblici e privati di questo territorio stanno portando avanti da anni. Prova ne è la presenza di 16 enti trentini che, tra conferenze e mostre, vedranno spazio nel ricco palinsesto del Wired Next Fest – afferma Ferrazza -. Il cui obiettivo sarà quello di raccontare e far vivere a tutti i partecipanti l’impatto delle nuove tecnologie su ogni aspetto della società: dall’economia al lavoro, dai consumi all’industria culturale, dall’ambiente alla salute, fino alla scuola e alle nostre relazioni personali».

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata