Wine in Moderation: il Gruppo Mezzacorona diviene “Ambassador Company”

Iniziativa di respiro europeo contro la demonizzazione del consumo di vino e di alcolici a bassa gradazione.

0
461
Wine in Moderation

Il Gruppo Mezzacorona sarà la nuova aziendaambasciatrice” del programmaWine in Moderation”, rafforzando il proprio impegno per la sostenibilità e la promozione di uno stile di vita equilibrato in cui il vinopuò essere degustato con moderazione e apprezzato come qualsiasi altro alimento di qualità.

L’adesione a “Wine in Moderation” si tratta di una tappa significativa nell’impegno del Gruppo Mezzacorona per un programma di consumo responsabile e moderato del vino, condividendo i valori e i messaggi veicolati dal Programma WiM.

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

WiM Association è l’associazione internazionale no profit fondata da associazioni del settore enologico e aziende vinicole leader che coordina centralmente il programmaWine in Moderation” e ne espande la portatae l’impatto in tutto il mondo.

Il Gruppo Mezzacorona è riconosciuto a livello internazionale come un’azienda di successo per la produzione di vini di alta qualità, adotta da decenni pratiche sostenibili e certificate, dalla vigna alla bottiglia, ed è stata riconosciuta per la sua responsabilità ambientale e sociale. Grazie alla collaborazione con “Wine in Moderation”, il Gruppo Mezzacorona rafforza il proprio impegno per la sostenibilità e il consumo responsabiledi vino.

«Siamo entusiasti di collaborare con “Wine in Moderation” e diventare un’azienda ambasciatrice del programma. Il nostro impegno per la sostenibilità e la responsabilità sociale si estende oltre i nostri vigneti e le pratiche di vinificazione. Ci impegniamo a promuovere un consumo responsabile di vino e a educare i nostri consumatori sull’importanza della moderazione», ha dichiarato Luca Rigotti, presidente del Gruppo Mezzacorona.

Attraverso questa sinergia, il Gruppo Mezzacorona compie un ulteriore passo significativo verso la promozione di pratiche responsabili e sostenibili nel settore vitivinicolo; per questo fine, lavorerà a stretto contatto con “Wine in Moderation” condividendo un messaggio di moderazione e operando per contribuire a un cambiamento positivo nel settore vitivinicolo verso un futuro più sostenibile e responsabile.Wine in Moderation

Soddisfatto della nuova adesione il presidente di “Wine in ModerationItalia, Sandro Sartor: «siamo entusiasti di unire le forze con il Gruppo Mezzacorona e lavorare insieme per sostenere un consumo di vino responsabile e moderato. L’impegno del Gruppo Mezzacorona per la sostenibilità e la responsabilità sociale lo rende un partner eccellente per il nostro programma. Attraverso questa collaborazione, miriamo a continuare a sensibilizzare sull’importanza della moderazione nel consumo di vino e per la promozione di uno stile di vita sano ed equilibrato».

Per tutto il mondo vitivinicolo l’impegno in “Wine in Moderation” costituisce «un investimento sul futuro del settore del vino e sull’impatto positivo che possiamo avere sulla società. Riteniamo che questa alleanza sarà vantaggiosa sia per le nostre organizzazioni che per il settore vinicolo nel suo insieme e non vediamo l’ora di lavorare insieme per promuovere un consumo responsabile e moderato di vino».

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

YouTube

https://youtu.be/qmL_KbW4Ge8?sub_confirmation=1

Telegram

https://t.me/ilnordest

https://t.me/ViviItaliaTv

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

https://www.facebook.com/viviitaliatvwebtv

© Riproduzione Riservata