Presentato l’Atlante geologico della provincia di Venezia

0
510
copertina atlante geologico provincia venezia 1
copertina atlante geologico provincia venezia 1Dalla Vecchia: “opera unica in Italia per programmare lo sviluppo del territorio ed evitare rischi ambientali”

Nell’ auditorium della provincia di Venezia a Mestre, l’assessore all’ambiente e alla difesa del suolo Paolo Dalla Vecchia ha presieduto il convegno “L’Atlante geologico della provincia di Venezia: strumento di sviluppo del territorio” organizzato dalla Provincia con il patrocinio del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, in occasione della recente pubblicazione del volume, distribuito nel corso del convegno ai partecipanti. Oltre duecento i presenti tra tecnici, amministratori e professionisti provenienti non solo dal Triveneto ma anche dal resto d’Italia.

“I temi trattati dall’Atlante geologico – suolo e sottosuolo, acque superficiali e sotterranee, evoluzione storica del nostro territorio dalla remota antichità ai nostri giorni – costituiscono capitoli importanti all’interno di numerose progettualità e competenze fondamentali della Provincia – ha sottolineato Dalla Vecchia -: dal Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP), al piano di Protezione Civile, al piano di Gestione dei Rifiuti, ma anche per promuovere una più ampia cultura in campo ambientale, per programmare e realizzare opere, strade, scuole ed edifici pubblici, spesso in collaborazione con altri enti. E grande valore assume questo lavoro, anche in relazione alle competenze che ha la Provincia in tema di pianificazione urbanistica, per la pianificazione dei Piani di Assetto del Territorio (PAT) con i Comuni”. L’atlante è frutto del lavoro iniziato dall’ex dirigente Andrea Vitturi e ha visto la collaborazione gratuita di 100 collaboratori esperti per i testi ad altri 100 che hanno lavorato per studi propedeutici alla pubblicazione.

Secondo la presidente della provincia Franca Zaccariotto “la Provincia è l’unico ente che negli anni si è preoccupato di conoscere a fondo il territorio, dandone una lettura geopolitica e tecnica a tutto tondo. Conoscere è fondamentale per poter prendere le migliori decisioni possibili – pensiamo al progetto Tav o a qualsiasi progettualità che riguardi opere di grande impatto e durata sul territorio. L’Atlante geologico della provincia di Venezia costituisce uno strumento di conoscenza importante, un testo indispensabile per tutte quelle decisioni che riguardano il futuro del territorio”.