Mattia Lever di Trento e Timothy Cavivvhini di Verona alle semifinali di “The voice of Italy”

0
268
Mattia Lever 1
Mattia Lever 1Unici rappresentanti del NordEst alla competizione canora di Rai2

Mattia Lever di Trento e Timothy Cavicchini di Verona, assieme a Veronica De Simone, Manuel Foresta, Elhaida Dani, Giuseppe Scianna, Silvia Capasso e Francesco Guasti sono le 8 Voci che hanno superato la quarta puntata “live” di “The voice of Italy”, in onda in prima serata su Rai2.

Nella puntata sono arrivate quattro eliminazioni. Il pubblico da casa ha salvato una voce per team, mentre ai coach è spettata la scelta di decidere tra i due cantanti rimasti chi eliminare.

Nel team di Riccardo Cocciante a superare il turno sono stati Mattia Lever (Trento) con “Adesso tu” di Eros Ramazzotti e Elhaida Dani (Tirana – Albania) che ha proposto “Adagio” di Lara Fabian dalla nota composizione di Albinoni. E’ tornato invece a casa Lorenzo Campani (Reggio Emilia) che ha eseguito “C’è chi dice no” di Vasco Rossi.

Per il team di Noemi sono stati premiati Giuseppe Scianna (Castagneto Carducci – Livorno) con “La donna cannone” di Francesco De Gregori e Silvia Capasso (Anzio – Roma) con “Empire state of mind” di Jay-Z e Alicia Keys. Non ha superato il turno Diana Winter (Firenze) con “I Wish” di Stevie Wonder.

Nel team di Raffaella Carrà si sono qualificati Veronica De Simone (Massa Carrara) con “Minuetto” di Mia Martini e Manuel Foresta (Cava de’ Tirreni – Salerno) con “Mad About You” degli Hooverphonic. Non ha superato il turno Emanuele Lucas (Acquarica del Capo – Lecce) con “Vieni da me” delle Vibrazioni.

Per il team di Piero Pelù proseguono la loro avventura a “The Voice” Francesco Guasti (Prato – Toscana) con “Da ya Think I’m sexy” di Rod Stewart e Timothy Cavicchini (Verona) con “A che ora è la fine del mondo” di Ligabue. Non si è qualificata Cristina Balestriere (Ischia- Napoli) che ha proposto “Tainted Love” dei Soft Cell.

Nella semifinale di “The voice of Italy” in programma giovedì 23 maggio, gli 8 cantanti in gara si disputeranno i 4 posti della finale del 30 maggio.