Gli alunni dell’Itis Marconi di Verona s’aggiudicano il Premio Mainardi Sistemi

0
1255
premio mainardi sistemi vincitori 1
premio mainardi sistemi vincitori 1Prosegue l’esperienza d’interazione tra scuola e mondo del lavoro

La sala convegni della Banca Popolare di Verona ha ospitato la cerimonia di premiazione della seconda edizione del Premio Mainardi Sistemi e Banca Popolare di Verona. Il progetto, patrocinato da Apindustria Verona, Verona innovazione e l’ufficio XII scolastico di Verona, è nato con lo scopo di creare integrazione e interazione fra il mondo formativo scolastico ed il mondo del lavoro attraverso la realizzazione di progetti concreti.

Al progetto hanno partecipato le scuole superiori di Verona Itis G. Marconi, l’Istituto tecnico Ferraris e l’Ipsia Giorgi. Ai ragazzi delle classi IV e V è stato chiesto di realizzare un prodotto o servizio innovativo per il mercato attraverso la redazione di un “business plan” e conseguente preventivo di commercializzazione.

Il primo premio, del valore di 1.300 euro, è stato assegnato ad un gruppo di ragazzi dell’Itis G.Marconi, che hanno presentato un progetto, “Archeotech”, basato su un’applicazione con realtà aumentata per i turisti che visitano gli scavi scaligeri di Verona.

Le premiazioni sono state precedute da un momento di confronto fra il mondo istituzionale, formativo e imprenditoriale grazie alla tavola rotonda con importanti personalità del mondo lavorativo e a temi quali: “l’innovazione, le nuove tecnologie applicate al mondo del lavoro” e “I giovani e l’innovazione, il rapporto fra mondo formativo e realtà del lavoro”.

Per la prossima edizione, che sarà la terza, il Premio mira ad espandersi e diventare di carattere regionale coinvolgendo le scuole superiori di tutta le regione Veneto.