Incontro con i candidati: Gianfranco Merlin di Italia Sovrana e Popolare

Il 25 settembre si vota per le elezioni politiche scegliendo tra le varie proposte dei partiti. 

0
230
Gianfranco Merlin

Il 25 settembre si vota per le elezioni politiche e “Focus Trentino” di “ViViItalia Tvpresenta una serie di candidati del territorio per farli conoscere agli spettatori: in questa puntata, condotta da direttore de “il NordEst Quotidiano”, Stefano Elena, è intervistato Gianfranco Merlin, imprenditorie, esperto in comunicazione e analisi politica, commentatore del canale, candidato per il collegio uninominale di Trento alla Camera per Italia Sovrana e Popolare.

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Nel corso dell’intervista, Merlin spiega cosa lo ha portato a candidare per una formazione politica nuova e anti sistema, «perché la politica dei grandi partiti nazionali è marcia, falsa ed ingannatrice degli elettori, sempre traditi nel loro voto ad urne chiuse, ancora calde» commenta Merlin, stufo, assieme ad altre migliaia di cittadini di una «politica chiacchierona, fanfarona, inconcludente, dove il maggiore sforzo è quello del voltagabbanismo, con il cambio record di formazione politica da parte degli eletti della storia repubblicana».

Specie in Trentino, assurto a laboratorio nazionale con l’ammucchiata delle sinistre, con dentro tutti, perfino quel Calenda che a livello nazionale ha fatto il gran rifiuto a Letta, nel tentativo di arginare la possibile cavalcata vittoriosa delle destre che in Trentino è più resistibile che altrove, complice la presenza di formazioni politiche autonomistiche locali e una Lega salviniana su cui ormai tutti scommettono su quanto calerà dopo i continui flop e traccheggi del suo leader, che ha buttato alle ortiche il patrimonio di idee, valori e credibilità creati negli anni.

Proprio su questi aspetti, i partiti anti sistema come Italexit o Italia Sovrana e Popolare potrebbero essere la sorpresa delle urne: «per questioni tecniche, i sondaggi hanno pesantemente sottovalutato le forze antisistema nelle rilevazioni – dice Gianfranco Merlin forte della sua esperienza di tecnico del settore -. Queste potrebbero essere le forze politiche della svolta, specie in realtà come quella trentina, dove le forze politiche nazionali hanno dato il peggio di loro, candidando personaggi impresentabili, voltagabbana, decotti, invotabili perfino per gli stomaci più forti. Mi aspetto che tanti, invece di rifugiarsi nell’astensionismo, prendano coraggio e vadano a votare per Italia Sovrana e Popolare. Cambiare si può e si deve. Basta volerlo. Io ci sono».

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

YouTube

https://youtu.be/MUHZhxKZph0?sub_confirmation=1

Telegram

https://t.me/ilnordest

https://t.me/ViviItaliaTv

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata