Eufy Security 4k Ultra Hd: l’intelligenza artificiale incontra l’energia solare

Qualità di ripresa video e audio di qualità sorprendente, funziona bene anche di notte. 

0
1181
Eufy Security 4k Ultra Hd

Nel campo della sorveglianza e sicurezza domestica arriva Eufy Security 4k Ultra Hd con il sistema Edge local secutity che si avvale dell’esclusiva intelligenza artificiale BionicMind Ai Learning che si propone di risolvere due dei problemi più comuni con le telecamere di sicurezza senza fili: i falsi allarmi e dover ricaricare periodicamente le batterie.

Per evitare i falsi allarmi, il sistema di Eufy Security 4k Ultra Hd dispone di un’intelligenza artificialedi autoapprendimento BionicMind residente nell’HomeBase 3, che funge da hub dati per le due telecamere EufyCam 3 incluse (altre possono essere acquistate a parte a 220 euro per una sorveglianza più capillare).

Per quanto riguarda la necessità di rimuovere le videocamere dai loro luoghi di installazione – cosa difficile se sono situate fuori la normale portata – per ricaricarle anche se le batterie interne assicurano molti mesi di funzionamento, Eufy Security 4k Ultra Hd ha integrato dei pannelli solarisulla parte superiore di ogni EufyCam 3. Con solo due ore di luce solare diretta al giorno, secondo il produttore le videocamere possono rimanere completamente cariche a tempo indeterminato.

Eufy Security 4k Ultra Hd
La confezione del kit Eufy Security 4k Ultra Hd.

Il sistema Eufy Security 4k Ultra Hd si distingue dalla concorrenza per assicurare un funzionamento totalmente autonomo, senza dipendere da abbonamenti a servizi esterni. I dati ripresi dalle telecamere vengono archiviati in locale all’interno della HomeBase 3, dove è possibile inserire un disco HDD o SSD per la registrazione del segnale che può espandere fino a 16TB i 16 Gb di spazio di archiviazione presente di serie, corrispondente a circa 30 minuti di segnale in 4K.

La confezione di Eufy Security 4k Ultra Hd continene la HomeBase 3 e due EufyCam 3 con celle solari e visione notturna, batterie da 13.400 mAh (circa 8 ore di ricarica dalla HomeBase) con pannello solare integrato per alimentazione continua che permettono comunicazioni bidirezionali e sono dotate di un LED con sensore di movimento fino a 100 lumen. Sono resistenti agli agenti atmosferici grazie al grado di protezione IP67, resistenti all’acqua e alla polvere.

Nella confezione sono presenti viti di installazione e cavi di collegamento, sia Ethernet poiché il dispositivo deve essere cablato al router, che un cavo USB-C per caricare le batterie delle telecamere e un segnale adesivo che si può mettere su una finestra o sulla porta d’ingresso per far sapere ai potenziali intrusi che la tua casa è sotto controllo da malintenzionati.

Prima di installare le telecamere EufyCam 3 all’esterno, è necessario installare e configurareHomeBase 3 con cui le telecamere comunicano in modalità Wi-Fi con HomeBase 3, che deve essere collegata direttamente al router. Sempre all’installazione dell’HomeBase (ma anche successivamente) si può inserire nel corpo dell’apparecchio aprendo il coperchio sommitale un disco fisso da 2,5”, previa la rimozione di una vite per estrarre il vassoio che accoglie il disco.

Con HomeBase 3 collegato a una presa elettrica e al router, si passa all’installazione dell’app Eufy Security. Dopo aver creato un account o aver effettuato l’accesso e aver aggiunto HomeBase 3, è necessario aggiungere le telecamere preventivamente caricate per potersi collegare.

Una volta caricata, ciascuna videocamera va posta vicino a HomeBase 3, premere il pulsante di sincronizzazione sul retro per due secondi finché non si sente un segnale acustico. È quindi necessario ripetere il processo premendo il pulsante di sincronizzazione sul retro di HomeBase 3. Dopo 30 secondi, HomeBase 3 dirà “Il dispositivo è stato aggiunto correttamente” dopo di che è possibile controllare e accedere alle due videocamere EufyCam 3 dall’interno di Eufy Applicazione di sicurezza.

Eufy Security 4k Ultra Hd
Una delle due telecamere 4K con il pannello fotovoltaico per la ricarica delle batterie interne.

L’installazione delle EufyCam 3 è abbastanza semplice, tenendo presente che nei montaggi in esterna dovrebbero essere sistemate a circa 2,5-3 metri di altezza ed esposte alla luce diretta del sole per sfruttare i loro pannelli solari integrati.

Eufy Security 4k Ultra HD sfoggia un’eccellente qualità audio e video, con immagini decisamente nitide e dettagliate, con la possibilità via app di ingrandirle ulteriormente. Decisamente oltre le aspettative la qualità di ripresa video anche di notte, con la possibilità di configurare il faretto LEDin modo che si accenda quando viene rilevato un movimento per vedere a colori, anche se a costo di maggiore dispendio di energia da parte delle batterie rispetto alla modalità di visione notturna in bianco e nero che utilizza il LED IR, offrendo comunque una visione chiara e nitida. Oltre a catturare l’immagine, le telecamere captano anche il suono ambientale restituendo un segnale sempre nitido tra cui anche il parlato di persone che passano nel loro campo di azione.

Per evitare falsi allarmi, Eufy Security 4k Ultra HD si avvale dell’intelligenza artificiale, anche se per funzionare al meglio ha bisogno di parecchio apprendimento per imparare i volti delle persone di casa e gli eventuali animali domestici e veicoli.

Eufy Security 4k Ultra HD funziona sia con Alexa che con Google Assistant, ma le prestazioni migliori sono tramite l’app Eufy Security scaricabile su un cellulare per tenere sempre sotto controllo da remoto o su un tablet o pc. Tramite l’app è possibile gestire le due telecamere EufyCam 3 visualizzando tutti i filmati catturati. Dalla scheda “Dispositivi principali” si può visualizzare i segnali video in diretta da entrambe le telecamere mentre la scheda “Eventi” consente di sapere ogni volta che rilevano un essere umano, un animale domestico o un veicolo. Toccando la data si possono rivedere gli eventi registrati in precedenza. Nella sezione Edge si possono aggiungere i volti familiari e rivedere volti sconosciuti, impostare il rilevamento dei veicoli e il rilevamento degli animali domestici.

Toccando i tre punti a destra di ciascuna videocamera nella scheda “Dispositivi”, si può richiamare le impostazioni per le videocamere EufyCam 3, abilitando o no il rilevamento del movimento, il rilevamento antifurto e regolare lo streaming e la qualità della registrazione. Il menu di notifica consente di ridurre o aumentare la frequenza delle notifiche, con la possibilità di visualizzare una miniatura ingrandibile accanto a loro, con l’aggiunta di un quadrato rosso attorno ai volti difficili da distinguere.

Eufy Security 4k Ultra HD ha anche un portale Web che consente di visualizzare una delle due telecamere EufyCam 3 dal browser. La visualizzazione è limitata solo a una telecamera alla voltapoiché HomeBase 3 crittografa tutti i clip che memorizza.

Il nuovo Eufy Edge Security System costa 549,99 euro, più caro di altri sistemi di telecamere di sicurezza per esterni senza fili, ma ha il vantaggio di offrire una qualità video decisamente superiore, così come quella audio, oltre ad un’autonomia pressoché infinita se le telecamere esterne sono esposte alla luce del sole.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata