Onorificenza del Land Tirol per tredici personalità a cavallo del Brennero

I presidenti del Tirolo e dell’Alto Adige, Anton Mattle e Arno Kompatscher, hanno conferito le onorificenze del Tirolo, tre delle quali ad altoatesini.

0
1650
onorificienza del land tirol
da sx assessore Messner, il presidente Kompatscher, Konrad Bergmeister, Giovanni Salghetti Drioli, l'assessore Achammer, l'assessora Pamer, Angelika Stampfl, l'assessore Galateo, l'assessora Amhof e l'assessore Brunner.

L’onorificenza del Land Tirol è uno dei più alti riconoscimenti e premia le personalità, del Tirolo e dell’Alto Adige, che si sono distinte per i risultati ottenuti. I presidenti, Anton Mattle e Arno Kompatscher, hanno consegnato il riconoscimento a un totale di 13 persone, tre dei quali altoatesini. Due dei premiati erano stati nominati l’anno scorso, ma hanno accettato l’onorificenza quest’anno.

Alla cerimonia, tenutasi nella Riesensaal della Hofburg di Innsbruck, hanno partecipato numerosi rappresentanti dei due governi tirolese e altoatesino. La cerimonia di consegna è stata preceduta, al Bergisel e nella Hofkirche, da una commemorazione ufficiale del 214° anniversario della morte del combattente tirolese per la libertà Andreas Hofer.

«Non posso che togliermi il cappello di fronte all’impressionante varietà di questi straordinari risultati ed esprimere i miei più sinceri ringraziamenti per il modo in cui i premiati di oggi hanno arricchito il Tirolo e l’Alto Adige in un’ampia varietà di discipline», ha dichiarato il presidente del Tirolo, Anton Mattle. Che si tratti di fisica quantistica o di musica per banda, del Tunnel di base del Brennero o del Museo provinciale, di uffici governativi o di arte concettuale, di protezione del clima o di hotel bio a 5 stelle, per non parlare del loro impegno nella società: «ognuno dei risultati ottenuti da queste persone è sinonimo di impegno costante e di innovazione straordinaria. Questo impegno è uno strumento indispensabile per un futuro di successo per il Tirolo, che non ha mai dovuto temere confronti».

Il presidente dell’Alto Adige, Arno Kompatscher, ha aggiunto: «le onorificenze sono un riconoscimento dell’impegno che lascia il segno nella società. Le tre personalità altoatesine che ne sono state insignite oggi hanno lasciato il segno lavorando per il prossimo in diversi ambiti».

Tra i 13 insigniti dell’onorificenza del Land Tirol figurano anche tre altoatesini: Angelika Stampfl, presidente dei Genitori attivi per l’inclusione delle persone con disabilità (AEB); Konrad Bergmeister, amministratore delegato della società Tunnel di base del Brennero (BBT) SE dal 2006 al 2019 e presidente della Libera Università di Bolzano dal 2010 al 2018; Giovanni Salghetti Drioli, vicedirettore generale dell’Amministrazione provinciale altoatesina in pensione e sindaco di Bolzano dal 1995 al 2005.

onorificienza del land tirol
I 13 insigniti dell’onorificienza del Land Tirol.

L’onorificenza del Land Tirol è stata assegnata anche a: Herbert Ebenbichler, presidente onorario del Blasmusikverband Tirol; Andreas Ermacora, presidente dell’Österreichischer Alpenverein dal 2013 al 2023; Ingrid Felipe, vicepresidente del Tirolo dal 2013 al 2022, competente, tra l’altro, per la Protezione dell’ambiente e del clima, la Politica europea dei trasporti e il Trasporto pubblico; Balthasar Hauser, Stanglwirt di Going am Wilden Kaiser; Christine Ljubanovic, artista nata a Zams e residente a Parigi; Beate Palfrader, assessore del Tirolo dal 2008 al 2022, competente, tra l’altro, per l’istruzione, la Cultura, l’Edilizia abitativa e il Lavoro; Franz Pegger, presidente della Verein Tiroler Landesmuseum Ferdinandeum; Maria Luise Prean-Bruni (onorificenza 2023), fondatrice di “Vision for Africa” e autrice di scritti cristiani; Peter Zoller (onorificenza 2023), professore emerito di fisica quantistica all’Università di Innsbruck ed ex direttore scientifico dell’Institut für Quantenoptik und -information der Österreichischen Akademie der Wissenschaften; Patrizia Zoller-Frischauf, assessore tirolese dal 2008 al 2021, competente tra l’altro per l’Economia, la Banda larga, i Giovani, le Famiglie e gli Anziani.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano” e “Dario d’Italia”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Telegram

https://t.me/ilnordest

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

X

https://twitter.com/nestquotidiano

© Riproduzione Riservata