Mostra Mercato Val di Gresta: da 45 anni vetrina di un territorio

0
392
mostra valle di gresta 2015
Cresce la richiesta di prodotti biologici da parte dei consumatori. Rosà: «abbiamo circa 40 ettari di terreno da mettere a nuova produzione a cura di aziende composte da giovani»

 

mostra valle di gresta 2015L’orto biologico del Trentino si mette in mostra, a Ronzo Chienis, dal 19 settembre al 18 ottobre. Lo fa per la quarantacinquesima volta con la “Mostra Mercato della Val di Gresta dei prodotti biologici e integrati”.

L’evento, autentica vetrina di un territorio, è stato presentato da Loris Cimonetti, presidente del comitato della Mostra Mercato e dalla presidente del Consorzio Ortofrutticolo Val di Gresta, Vanda Rosà, accompagnati dal sindaco di Ronzo Chienis, Piera Benedetti, l’assessore all’agricoltura del comune di Mori, Flavio Bianchi e dal vicepresidente della Cooperazione Trentina per il settore agricolo, Luca Rigotti, che ha aperto la presentazione. «La Val di Gresta è un esempio di dedizione e lavoro per il territorio – ha osservato Rigotti -. La Cooperazione Trentina è impegnata da tempo sulla strada della sostenibilità ambientale anche se c’è ancora molto da fare. Siamo sulla strada giusta e siamo in grado di garantire prodotti di qualità al nostro consumatore».

La Val di Gresta «è l’orto biologico del Trentino  – ha spiegato Cimonetti – una cultura e una coltura che è chiesta dalla popolazione. Questa è la scommessa che dobbiamo vincere. Stiamo mettendo tutte le energie possibili.  Questa è anche una responsabilità nei confronti dei giovani».

Assistiamo «ad un forte aumento della domanda di prodotto, tanto da avere difficoltà ad aderire a tutte le richieste del mercato – ha aggiunto la presidente del Consorzio Ortofrutticolo Val di Gresta, Vanda Rosà. Dobbiamo impegnarci di più, assieme alle amministrazioni locali, al recupero di aree incolte che ammontano a circa quaranta ettari. Positivo che molti giovani, anche se motivati dalla crisi dell’industria, si avvicinino all’agricoltura».

Da nove lustri la Mostra Mercato è un appuntamento consueto sia per i produttori impegnati nella quotidianità sui terrazzamenti di questo territorio e sia per i consumatori che scelgono i prodotti biologici e integrati e li mettono sulla propria tavola. Tanti i motivi di interesse di questa nuova edizione che si snoderà lungo le cinque settimane tematiche, dalla seconda metà di settembre alla prima quindicina del mese di ottobre. I primi sette giorni saranno dedicati alla “Terra dell’agricoltura biologica”. La seconda settimana ad “Artigianato e antichi mestieri: ieri e oggi”. La terza a “Sana alimentazione riciclo e riuso”. La quarta a “Girovagando per i laboratori della Val di Gresta”. La quinta e ultima “Al Consorzio Ortofrutticolo della Val di Gresta”.

I protagonisti saranno sia i prodotti orticoli, sia altre espressioni di un territorio che si metteranno in mostra per la gioia delle famiglie e di chi giungerà in terra grestana per trascorrere un week end tra i colori, i profumi e i sapori di questo territorio.Mostra gresta 2015 Luca Rigotti vicepresidente della Cooperazione Trentina durnte il suo intervento