Vacanze: agosto 2023 non è tutto esaurito per i rincari

Bene il turismo di lusso, ma tra gli italiani aumenta il numero di chi non va in vacanza o che riduce i giorni di ferie per spendere meno.

0
3685
vacanza vacanze

L’agosto 2023 non sarà all’insegna del tutto esaurito come da tradizione italica nel settore delle vacanze, anzi: proprio ad agosto aumentano le offerte scontate dell’ultimo minutbo per saturare l’offerta di alberghi, traghettie aerei, anche se molto è cambiato rispetto alle vacanze di prima della pandemia di Covid.

«Il fenomeno delle prenotazioni dell’ultimo minuto perché trovo l’offerta a prezzi scontatissimi, non esiste più come una volta, in quanto il prezzo dei voli rimane uguale e anche per i pacchetti non c’è ancora la disponibilità di offerta che c’era prima del Covid, nel 2019, quest’anno vediamo invece una distribuzione delle prenotazioni diverse – afferma Gianni Rebecchi, presidente di Assoviaggi-Confesercenti -. Abbiamo notato che luglio è stato un mese molto buono, forse ci sono più passeggeri rispetto agli altri anni pre Covid, quindi vediamo un aumento delle partenze durante giugno e luglio e si sta conclamando un buon settembre, mentre agosto è in calo».

Ma le vacanze 2023 non sono per tutti: secondo Consumerismo, quest’anno saranno quasi 9 milioni gli italianiche rimarranno a casa perché non se lo possono permettere economicamente. Secondo l’indagine effettuata dall’associazione, il 59,5% di chi non partirà per ragioni economiche, ovvero oltre 5 milioni di italiani, ha dichiarato che ad incidere sulla situazione è stato l’aumento generalizzato dei prezzi dei beni vissuto durante l’ultimo anno. La percentuale sale addirittura al 69,4% tra i 45-54enni. Il dato non sorprende: da più di dodici mesi gli italiani stanno lottando con inflazione e rincari, dal prezzo degli alimentari ai mutui, dall’RC auto alle bollette, la lista delle voci di spesa cresciute è davvero lunga. Aumenti che, nella migliore delle ipotesi, hanno eroso la capacità di risparmio delle famiglie – spesso indispensabile per sostenere i costi di una vacanza – mentre nella peggiore delle ipotesi hanno addirittura intaccato i risparmi accantonati negli anni passati, pregiudicando la possibilità di concedersi un viaggio.

Secondo Assoutenti, le vacanze 2023 saranno più corte ma decisamente più care, anche tagliando i giorni di pernottamenti fuori casa. La villeggiatura risulterà più cara rispetto all’anno passato di ben 1,2 miliardi di euro, tanto che Assoutenti parla senza mezzi termini di “caro-estate”.

«I fortissimi rincari dei prezzi nel settore del trasporto aereo, degli alloggi e dei pacchetti vacanza modificano profondamente le abitudini vacanziere degli italiani – spiega il presidente Furio Truzzi -. A luglio, rispetto allo stesso periodo del 2022, i prezzi dei biglietti per i voli nazionali sono rincarati del 26%, le tariffe di alberghi, motel e pensioni del +17,4%, i pacchetti vacanza del +17%, ristoranti e bar del +6,1%. Se da un lato rimane stabile rispetto al 2022 il numero di cittadini che si concederà una villeggiatura nel periodo estivo, dall’altro la tendenza è quella a tagliare la spesa attraverso una riduzione dei giorni di vacanza»

«Basti pensare che la percentuale di italiani che questa estate potrà permettersi solo un fine settimana o al massimo tre notti fuori casa, passa dal 4% dello scorso anno al 18% del 2023 – prosegue Truzzi -. Ma si riduce fortemente anche la quota di chi trascorrerà fino a 7 notti fuori, dal 63% del 2022 al 56% di quest’anno. E il paradosso è che nonostante si riducano i giorni di villeggiatura, la spesa sarà più alta: le vacanze estive 2023costeranno agli italiani ben 1,2 miliardi di euro in più rispetto al 2022, seppur con un numero inferiore di notti fuori casa».

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano” e “Dario d’Italia”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata