L’artigianato artistico in Friuli Venezia Giulia: 6.040 aziende

A Udine nella sede di Confartigianato convegno nazionale su una realtà che coinvolge in Italia 288.000 realtà. 

0
344
artigianato artistico

Fare il punto della situazione a livello nazionale e locale, e delineare nuove strategie di sviluppo nel solco della Carta internazionale dell’artigianato artistico, firmata 5 anni fa anche dalla Regione Friuli Venezia Giulia, è stato il tema dell’incontro tra i sottoscrittori svoltosi nella sede provinciale di Confartigianato Udine.

Al tavolo, tra gli altri, Andrea Santolini, presidente nazionale dell’artistico di Cna, Guido Radoani, responsabile nazionale dell’ufficio categorie di Confartigianato-Imprese, Alessandra De Nitto per Fondazione Cologni Mestieri D’Arte ed Elisa Guidi di Artex – Centro per l’Artigianato Artistico della Toscana.

Focus innanzitutto sui numeri: il settore dell’artigianato artistico, sulla base della proposta di riclassificazione delle imprese messa sul tavolo di lavoro da parte dell’Ufficio studi nazionale di Confartigianato, conta su 288.000 realtà, di cui 6.040 attive in Friuli Venezia Giulia. «Dieci volte tanto – è stato sottolineato – rispetto al numero di imprese attive che le attuali categorizzazioni attribuiscono al settore in regione (542)». Un settore che, se adeguatamente valorizzato, «si stima sarebbe in grado di produrre in un punto di Pil pari a 17 miliardi di euro, di cui 340 milioni(circa il 2%) in Friuli Venezia Giulia.

Da qui le proposte del tavolo di lavoro, che da Udine ha riaffermato con forza la necessità di promuovere maggiormente l’artigianato artistico, puntare sulla formazione in ambito scolastico e stringere un’alleanza con il turismo.

«Il mestiere artigiano è un elemento di forte identità del territorio che dobbiamo imparare a valorizzare anche in chiave turistica», ha detto Santolini. Dal canto suo, Graziano Tilatti, presidente di Confartigianato Imprese Udine, ha richiamato l’attenzione formazione: «dobbiamo recuperare quella cultura della manualità creativa e non solo per l’artistico ma per il futuro delle nostre imprese in generale».

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata