Auxiell fa il suo ingresso in VeNetWork e diventa membro del club deal di imprenditori veneti

0
34

auxiell, Società di consulenza per la complete lean transformation basata a Padova, annuncia di essere entrata a far parte di VeNetWork Spa, la società per azioni con capitali privati che si configura come un acceleratore di opportunità produttive e finanziarie.

Nata nel 2011 da un’intuizione di Alberto Baban, già Presidente nazionale della Piccola di Confindustria, riunisce 57 imprenditori veneti che – complessivamente considerati- gestiscono circa 200 aziende, dando occupazione a 4.000 dipendenti in 90 Paesi del mondo.

auxiell, che supporta le aziende nell’incrementare le proprie performance e la redditività eliminando gli sprechi in tutti i processi attraverso il lean system, ha deciso di aderire al club deal perché condivide pienamente l’obiettivo di VeNetWork di aiutare le aziende a crescere attraverso la promozione della cultura d’impresa, il finanziamento e lo sviluppo di nuove attività, sia manifatturiere che di servizio, che generino valore aggiunto di tipo economico, professionale e culturale e nel contempo procurino una positiva ricaduta occupazionale nel territorio.

Il principale punto di forza del network è rappresentato dall’insieme delle molteplici competenze ed esperienze, le quali vengono messe a disposizione nelle singole realtà imprenditoriali del Gruppo attraverso la partecipazione attiva di tutti.

Riccardo Pavanato, CEO di auxiell: «Siamo felici di questa opportunità perché condividiamo pienamente i valori di VeNetWork e ci auguriamo di poter aiutare le aziende a svilupparsi attraverso il nostro know how e la lunga esperienza maturata nella trasformazione dei processi aziendali in chiave lean».