Acquisizione di MAP da parte di PharmaLex

0
222

Nell’operazione lo studio Masotti Cassella ha affiancato PharmaLex, mentre i venditori sono stati assistiti da SAT Studio Legale e dallo studio Sanzo Vascello.

PharmaLex, multinazionale tedesca leader in servizi per l’industria farmaceutica, biotecnologica e medtech ha completato l’acquisizione della società di diritto Italiano MA Provider e delle altre società facenti parte del gruppo, leader in Italia nel campo della consulenza e dei servizi di market access nel campo farmaceutico.

L’acquisizione ha l’obiettivo di integrare ulteriormente l’offerta di servizi offerti da Pharmalex grazie alle competenze di MAP, fondata nel 2010 e composta da tre società: Ma Provider, Map Consulting e 3P Solution.

Ad assistere sotto i profili legali e fiscali PharmaLex, è stato lo studio Masotti Cassella, con un team guidato dal founding partner Luca Masotti che ha lavorato con Anne Moutardier, sugli aspetti corporate, e Francesca Masotti e Matteo Castronovo sui profili fiscali. Barbara Bertini e Matteo Giannasi hanno guidato il team che ha seguito la due diligence legale.

I venditori sono stati assistiti da SAT Studio Legale, con un team composto da Alvise Spinazzi e Silvia Gagno, nonché da Manuela Sanzo dello studio Sanzo Vascello per gli aspetti giuslavoristici.

Scopri tutti gli incarichi: Barbara Bertini – Masotti Cassella; Matteo Castronovo – Masotti Cassella; Matteo Giannasi – Masotti Cassella; Luca Masotti – Masotti Cassella; Francesca Masotti – Masotti Cassella; Anne Moutardier – Masotti Cassella; Manuela Sanzo – Sanzo Vascello; Silvia Gagno – SAT Studio Legale – Spinazzi Azzarita Troi Genito; Alvise Spinazzi – SAT Studio Legale – Spinazzi Azzarita Troi Genito;