Leveraged buyout per la vicentina Agrimec Srl

0
168

Lo Studio Greggio & Partners, lo Studio Berto e associati, lo Studio SAT e lo Studio Caimp hanno affiancato le parti nell’ambito dell’operazione.

Una cordata di imprenditori veneti ha acquisito, mediante un’operazione di leveraged buyout, il 100% del capitale di Agrimec S.rl.

Con l’operazione di acquisizione è previsto l’inserimento di Agrimec in una rete di aziende di settore (produzione e commercio di macchine agricole) e la progressiva implementazione dell’export nei mercati esteri target.

Costituita negli anni Ottanta, la società con sede a Grisignano di Zocco (VI) è attiva da oltre cinquant’anni nella produzione di essicatoi per cereali, mobili e fissi. Agrimec è presente nei mercati dell’ex URSS (Russia, Bielorussia, Kazakistan e Ucraina).

La società acquirente è stata assistita dallo Studio Greggio & Partners, con il partner avvocato Marco Greggio e l’associate avvocato Dario Furlan, nonchè dall’advisor finanziario dott. Renzo Berto dello Studio Berto e associati.

Agrimec srl è stata assistita dallo Studio SAT, con il partner avvocato Alvise Spinazzi, e dall’advisor finanziario dott. Franco Grosso dello Studio Caimp.

Scopri tutti gli incarichi: Alvise Spinazzi – SAT;