Ferrari Trento è il brindisi ufficiale della Formula1

L’accordo vale per tutti i Gran premi del prossimo triennio. Prima volta di una bollicina italiana, cessa il domino incontrastato dei francesi di Moet & Chandon.

0
378
ferrari trento
Il Ferrari Trento sarà brindisi ufficiale dei Gan premi di F1: Matteo Lunelli e Stefano Domenicali.

Ferrari Trento sarà il brindisi ufficiale della Formula1 per il prossimo triennio, con cui i vincitori dei Gran premi celebreranno con i Jeroboam Ferrari Trentodoc le vittorie e piazzamenti sul podio a fine gara. L’accordo è stato sottoscritto dal nuovo amministratore delegato del circus di F1, Stefano Domenicali, e l’amministratore delegato del Gruppo Lunelli, Matteo Lunelli.

Formula1 ha scelto Ferrari Trento come partner ufficiale per i festeggiamenti e i momenti conviviali al posto degli storici francesi di Moet & Chandon. Non è la prima volta che le bollicine Trentodoc salgono su un podio della Formula1: Ferrari Trento, che da sempre accompagna gli eventi più significativi dello sport, dello spettacolo e delle istituzioni, era già stato il brindisi del Gran Premio di Monza negli anni 80. Il ritorno attuale è però in grande stile, e segna la prima volta un vino italiano come brindisi ufficiale sul podio di tutti i Gran Premi, uno dei momenti più iconici dello sport. 

«Siamo molto orgogliosi di annunciare questa collaborazione – ha dichiarato Matteo Lunelli, presidente e amministratore delegato di Ferrari Trento -. Salire sul podio della Formula1 è per noi al tempo stesso un traguardo e un punto di partenza. Un traguardo perché dimostra l’autorevolezza e apprezzamento di cui le Cantine Ferrari godono a livello internazionale, grazie al talento e all’intenso lavoro di tutto il nostro team». 

«Siamo entusiasti di annunciare che Ferrari Trento sarà il brindisi ufficiale di Formula1 – ha detto Stefano Domenicali, presidente e amministratore delegato di Formula1 -. Festeggiare il successo è insito nel DNA di entrambi e Ferrari Trento, che da sempre suggella i momenti più iconici dello sport, è il partner ideale per noi». 

Lunelli e Domenicali non hanno reso noto le ricadute economiche dell’accordo di collaborazione, ma sicuramente il ritorno d’immagine sarà notevole per la cantina trentina che accompagnerà la sponsorizzazione, oltre alla fornitura in natura, con un consistente dotazione finanziaria.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata