L’Università di Innsbruck premia De Pretis e Bergmeister

0
220
UniInnsbruck senatore onorario Daria de Pretis Mitte Laudator Johannes Michael Rainer rechts und Rektor Tilmann Märk
UniInnsbruck senatore onorario Daria de Pretis Mitte Laudator Johannes Michael Rainer rechts und Rektor Tilmann MärkRafforzato il ruolo degli atenei dell’Euregio Tirolese. L’ateneo di Trento si gemella scentificamente con quello canadese di Trent

SI consolidano i rapporti tra gli atenei dell’Euregio Tirolese: l’Università di Innsbruck durante il tradizionale “Dies Academicus” ha insignito i rappresentanti degli atenei di Bolzano e di Trento. Per il rettore Tilmann Märk «l’Università di Innsbruck sta espandendo la sua posizione di leader nazionale e internazionale dal continuo come sempre buone prestazioni sia in varie classifiche. Questo sviluppo positivo si basa anche sulla cooperazione nazionale e internazionale, in quanto sono sempre estesi come parte del Tirolo Campus e la regione europea».

A segnale di rafforzamento dei rapporti euroregionali, Märk ha conferito i titli di senatore onorario dell’ateneo tirolese a Daria De Pretis, attuale giudice costituzionale e già rettore dell’ateneo di Trento e a Konrad Bergmeister, dal 1993 docente di Ingegneria strutturale presso BOKU di Vienna e presidente dell’Università di Bolzano.

Da Innsbruck a Trento: in questi giorni, è in corso il gemellaggio scientifico tra l’Università di Trento e quella di Trent in Canada. I due rettori (Paolo Collini per Trento e Leo Groarke per Trent) hanno valutato la possibilità di attuare maggiori collaborazioni scientifiche tra le due università.