Pmi motore dell’economia incompreso dalla politica

Biagi: «Aisom e Aicim sono a disposizione della politica e dell’economia per fare crescere l’economia nazionale».

0
423
pmi

Le Pmi sono un oggetto sconosciuto per gran parte della politica italiana di ieri e oggi, forse anche del futuro, nonostante il loro potenziale per supportare la crescita e l’occupazione nazionale: questo è il cruccio di Aisom, l’associazione di categoria della piccola e media impresa presieduta da Gianmarco Biagi, che sta curando la fusione con Aicim, di cui è allo stesso tempo presidente.

In quest’intervista a “Focus” di “ViViItalia Tv”, condotta dall’esperto di comunicazione e analisi politica, Gianfranco Merlin, e dal direttore della Web Tv e de “il NordEst Quotidiano”, Stefano Elena, Biagi porta all’attenzione degli spettatori le problematiche che maggiormente stanno a cuore delle Pmi che in Italia, a differenza di altri paesi, non trovano sufficiente ascolto dalla politica per dispiegare tutte le loro potenzialità.

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

Biagi analizza anche i problemi che limitano la crescita economica del tessuto produttivo nazionale, spesso limitato dal fatto che le Pmi, a fronte di ottimi prodotti, curano ancora poco le fasi di processo produttivo, cosa che permetterebbe di raggiungere un migliore livello competitivo.

Ma c’è anche il problema regolatorio, che troppo spesso cambia in corso d’opera, finendo con il disorientare le imprese se non addirittura a portarle sull’orlo del fallimento come accaduto con la gestione del “Superbuons 110%” e il blocco della cessione dei crediti. O con politiche prive di reale interesse economico e strategico per l’Unione europea rispetto alle scelte contenute nei pianiFit for 55” e “Farm to Fork” voluti da una Commissione europea sempre più lontana dalla realtà economica e sociale degli europei, tanto da fare sospettare che talune decisioni siano state prese più a seguito di interessate pressioni lobbistiche che per un reale interesse strategico europeo.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscrivetevi al canale Telegram per non perdere i lanci e consultate i canali social della Testata. 

Ti piace “Focus”? Iscriviti qui sul canale YouTube di “ViViItalia Tv”

Ti piace “ViViItalia Tv”? Sostienici!

YouTube

https://youtu.be/W1NI22pNrhg?sub_confirmation=1

Telegram

https://t.me/ilnordest

https://t.me/ViviItaliaTv

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

https://www.facebook.com/viviitaliatvwebtv

© Riproduzione Riservata