Ecco la “301”, la berlina compatta a tre volumi globale di Peugeot

0
176
Peugeot 301 frontlat 1
Peugeot 301 frontlat 1La commercializzazione avverrà inizialmente sui mercati dell’Europa centrale e orientale, per estendersi ad Oriente, all’Africa e ad alcuni mercati dell’America latina

Peugeot con la nuova “301” punta decisamente ad una clientela globale, specie quella di nuova motorizzazione attenta alla solitidà e alle qualità intrinseche del prodotto più che ai fronzoli.

Prodotta nello stabilimento europeo di Vigo (Spagna), sarà presentata in anteprima mondiale al Salone internazionale dell’Auto di Parigi, per poi essere commercializzata in Turchia e successivamente in Europa Centrale ed Orientale, Russia, Ucraina, Grecia, Maghreb, Medio Oriente, Paesi del Golfo e dell’Africa e alcuni mercati dell’America Latina.

Peugeot 301 interni 1La Peugeot “301”, che è destinata a diventare una delle auto più importanti del Marchio in termini di volumi di vendita mondiali, si posiziona al centro del suo segmento. Propone stile e prestazioni moderne, adeguate alle aspettative dei diversi mercati nei quali sarà commercializzata, capace di adattarsi a tutte le condizioni di utilizzo, anche estreme (paesi caldi o freddi, strade sconnesse, ecc.).

Lunga 4,44 m, si contraddistingue per un’architettura ottimizzata per garantire nel suo segmento abitabilità da record ai posti posteriori grazie al passo di 2,65 m, capacità del bagagliaio di 506 litri, buon comportamento stradale, con un’adeguata dotazione di accessori relativi alla sicurezza (ESP, ABS, fino a 4 airbag, assistenza alla frenata di emergenza, fissaggi ISOFIX, ecc.). “301” integra a bordo equipaggiamenti di comfort moderni (climatizzazione elettronica, autoradio MP3 con kit viva voce Bluetooth e connessioni USB, apertura del cofano bagagli a distanza, sensori di parcheggio posteriori, ecc.) che garantiscono un eccellente livello di comfort a bordo.

Anche l’offerta di motori benzina e diesel di ultima generazione è stata adattata ai mercati di destinazione, con potenze comprese tra 71 CV e 115 CV e cambi manuali, robotizzati o automatici. I motori disponibili sono il nuovissimo 3 cilindri da 1,2 ltri a benzina da 52 kW/71 Cv con cambio manuale o robotizzato, oppure il conosciuto 4 cilindri 1,6 litri a benzina da 85 kW/115 Cv con cambio manuale o automatico; per il diesel la scelta è caduta sul robusto 1,6 litri da 68 Kw/92 Cv con cambio manuale.